Tagliatelle con sugo di agnello, variante da preparare con il bimby

27 marzo 2015
di Community

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Tagliatelle con sugo di agnello con il bimby

  1. Per la pasta mettete nel boccale del bimby 400 g di farina di grano tenero tipo 0, 4 uova medie e impastate 20 secondi Vel 4. Formate velocemente una sfera con le mani, avvolgetela nella pellicola da cucina e fatela riposare 20 minuti.
  2. Stendete la pasta con la sfogliatrice fino allo spessore desiderato e formate le tagliatelle con l'apposita trafila o con il coltello. Lasciate asciugare la pasta sulla tavola infarinata con semola di grano duro, coperta con un telo di cotone.
  3. Per il sugo mettete nel boccale 400 g di pomodori pelati San Marzano 5 secondi Vel 6 e tenete da parte. Mettete nel boccale una carota pulita tagliata a pezzi, un gambo di sedano lavato e tagliato a pezzi, ½ cipolla, uno spicchio di aglio sbucciato e privato del germe centrale, 4-5 foglie di salvia, le foglie del rametto di rosmarino 5 secondi Vel 6. Raccogliete sul fondo e ripetete fino ad ottenere un trito molto sottile.
  4. Aggiungete 40 g di olio extravergine di oliva, una foglia di alloro e rosolate 5 minuti 100°C Vel Soft. Versate dal foro del coperchio 50 g di vino rosso e sfumate 5 minuti Temp Varoma Vel Soft senza misurino. Aggiungete 500 g di polpa di agnello macinata, le bacche di ginepro, 2 chiodi di garofano e cuocete 5 minuti Temp Varoma Antiorario Vel Soft.
  5. Versate i pomodori pelati frullati tenuti da parte, sale, pepe e cuocete 20 minuti 100°C Antiorario Vel Soft con il misurino inclinato. Portate a ebollizione in una pentola capiente l'acqua e cuocete le tagliatelle. Conditele in una ciotola con il sugo di agnello.
Servite con una spolverizzata di parmigiano o pecorino a piacere.

I commenti degli utenti