Tempeh al pepe verde: secondo vegano

18 giugno 2018
di Community

Ingredienti per 4 persone

Il tempeh al pepe verde è un secondo piatto di cucina vegana, preparatelo con pepe verde in salamoia e panna di soia. Il tempeh è un derivato fermentato della soia gialla, originario del sud-est asiatico, definito anche carne di soia per la consistenza e l’elevato apporto proteico. È realizzato facendo fermentare i semi scottati del legume con il fungo Rhizopus oligosporus. Il processo permette di mantenere quasi completamente le caratteristiche nutrizionali della soia da cui deriva.

Preparazione Tempeh al pepe verde

  1. tempeh-al-pepe-verde-a1808-1Tagliate il tempeh a fette dello spessore di un centimetro e trasferitelo in un piatto. Spolverizzate con lo zucchero di canna.
  2. tempeh-al-pepe-verde-a1808-2Aggiungete la soia con l’ausilio di un cucchiaio. Nel frattempo, disperdete il fumo liquido in un bicchiere di acqua.
  3. tempeh-al-pepe-verde-a1808-3Completate la marinatura del tempeh versandoci sopra l’acqua con il fumo liquido.
  4. tempeh-al-pepe-verde-a1808-4Mettete sulla fiamma una padella antiaderente e disponete al suo interno un giro di olio. Aggiungete il pepe sgocciolato e adagiate nella padella le fettine di tempeh (senza il liquido della marinatura che userete in seguito). Lasciate rosolare.
  5. tempeh-al-pepe-verde-a1808-5Appena le fette si sono tostate da un lato, giratele e versateci il liquido della salamoia avanzato. Sfumate con un goccio di cognac.
  6. tempeh-al-pepe-verde-a1808-6Aggiungete la panna e un altro cucchiaio di soia sulle fettine. Regolate di sale, se necessario e servite infine il tempeh caldissimo.

I commenti degli utenti