Terrina di patate, broccolo e fontina

19 novembre 2013

Ingredienti

Le terrine sono un’ottima maniera di presentare le verdure: in questa maniera un piatto semplice può diventare qualcosa di più invitante agli occhi e gustoso al palato. La nostra terrina di patate, broccolo e fontina è un ottimo secondo di verdure, da servire come alternativa alla più classica terrina di carne, o può accompagnare un buon secondo di carne; la presentazione individuale renderà ancora più sfiziosa questa pietanza. La fontina è un formaggio valdostano di sapore dolce e gradevole che può variare a seconda del grado di maturazione e si sposa alla perfezione con le patate ed il broccolo. Secondo il proprio gusto è comunque possibile sostituire la fontina con altri formaggi come gorgonzola, mozzarella, brie, scamorza oppure scegliere il cavolfiore al posto del broccolo romano.

Preparazione Terrina di patate, broccolo e fontina

  1. Dividete il cavolo in cimette, lavatele accuratamente e lasciatele asciugare su un telo pulito. Con un coltellino separate ancora le cimette, seguendo le naturali ramificazioni, ottenendo parti grandi non più di un centimetro.
  2. Cottura delle patate per la terrinaLavate le patate sotto l'acqua corrente, spazzolandole bene per togliere ogni residuo di terra. Ponetele in una pentola e copritele di almeno una spanna con acqua e latte in parti uguali. Portate a bollore e cuocetele per circa 30-40 minuti: controllate che siano tenere, altrimenti prolungate la cottura di qualche minuto. Preriscaldate il forno a 180°C.
  3. Riempire le cocotte per le terrineTogliete le patate ormai cotte dalla pentola, sbucciatele e passatele allo schiacciapatate. Ammorbidite il composto con un pò del liquido di cottura e aggiungete il burro. Mescolate bene, salate, pepate e insaporite con la noce moscata. Distribuite il composto nelle terrine imburrate e livellate bene. Passate la fontina alla grattugia a fori larghi e adagiatela sopra la purea di patate.
  4. Terrine pronte da infornareSistemate le terrine in una teglia grande, aggiungete acqua fino ai 2/3 del bordo della teglia e infornate. Cuocete per 10-12 minuti. Sfornate e cospargete le terrine con le cimette, come fossero briciole di pane.
Condite con un filo di olio di oliva e una grattugiata di pepe.

Variante Terrina di patate, broccolo e fontina

Secondo il vostro gusto potete utilizzare formaggi diversi per rendere più delicata o decisa la terrina: gorgonzola, scamorza, mozzarella, brie e così via.

I commenti degli utenti