Timballo di tagliatelle con melanzane e polpette

2 dicembre 2015
di Rosalia Imperato

Ingredienti per 6 persone

Il timballo di tagliatelle è un piatto di pasta al forno perfetto sia per la stagione fredda sia per quando la temperatura aumenta e si può andar fuori per una gita fuori porta. Con il termine timballo si intende un primo piatto farcito a strati con sugo, carne, formaggi o verdure. Talvolta la pasta è racchiusa in una crosta di pasta sfoglia o brisèe. Questo primo è una preparazione tradizionale di molte regione italiane, in particolare però il timballo di tagliatelle è un piatto tipico della cucina napoletana. In questa regione tradizionalmente assume il nome di crostata di tagliolini, prevede una serie di ingredienti che cambiano di casa in casa e a seconda dei gusti dei commensali. La nostra ricetta si discosta lievemente dall’originale, per questa versione utilizzate polpette realizzate con carne di manzo tritata e sostituite i funghi con le melanzane a funghetto. Per ottenere delle melanzane che donino cremosità al piatto, tagliatele a dadini non eliminando la buccia, friggetele poi in padella con poco olio e aggiungete abbondante pomodoro fresco. Per il cuore filante arricchite la pasta con cubetti di scamorza affumicata. Una preparazione succulenta e appetitosa che può essere considerata un piatto unico e completo ideale per il pranzo della festa.

Preparazione Timballo di tagliatelle

  1. timballo di tagliatelle (8)In un recipiente lasciate in ammollo la mollica di pane nel latte. Quando è reidratato strizzato per eliminare il liquido in eccesso. In una ciotola capiente mescolate la carne di manzo con la mollica, l’uovo, 25 g di parmigiano e 25 g di pecorino grattugiati, 1 spicchio d’aglio e il prezzemolo tritati e un pizzico di sale e pepe. Formate delle polpettine, passatele nella farina e friggetele in padella con un filo di olio.
  2. timballo di tagliatelle (2)Tagliate le melanzane a dadini e fatele friggere in padella con 1 spicchio d’aglio e un filo di olio extravergine di oliva.
  3. timballo di tagliatelle (3) Quando sono ben dorate, unite i pomodorini tagliati a metà nel senso della lunghezza e fate cuocere per 10-12 minuti.
  4. timballo di tagliatelle (5)In un’altra padella fate soffriggere 1 spicchio d’aglio e la cipolla tritati con un filo di olio extravergine di oliva. Aggiungete la polpa di pomodoro e un pizzico di sale e pepe, fate cuocere per circa 10 minuti.
  5. timballo di tagliatelle (9)Cuocete al dente la pasta. Versate le tagliatelle in una ciotola capiente, conditele con un filo di olio e fatele raffreddare. Una volta fredda condite la pasta con il sugo di pomodoro e la besciamella.
  6. timballo di tagliatelle (12)Ungete una teglia di 24 cm di diametro con un po’ di olio e cospargetela con il pangrattato. Versate 2/3 della pasta e rivestite il fondo e le pareti della teglia. Distribuite sulla pasta a strati le polpette, le melanzane e la scamorza affumicata.
  7. timballo di tagliatelle (13)Coprite con la pasta restante, pressatela bene e spolverizzatela con il parmigiano grattugiato. Fate cuocere in forno a 180°C per circa 30 minuti. Togliete il timballo dal forno e lasciatelo riposare per circa 20 minuti prima di sformarlo.

I commenti degli utenti