Tiramisù ai frutti di bosco, variante per l’estate

27 maggio 2017

Ingredienti per 4 persone

Il tiramisù ai frutti di bosco è la versione fresca ed estiva del classico dei classici della gastronomia italiana. Uno dei dolci al cucchiaio più conosciuti – se non il più conosciuto – della pasticceria italiana, un simbolo della tradizione nostrana così famoso da aver perso le tracce dell’inventore. La ricetta tradizionale recita: tuorlo d’uovo, mascarpone, savoiardi inzuppati nel caffè zuccherato e cacao amaro. Tuttavia, la larga diffusione di questo dolce ha portato con sé la possibilità di variarlo all’infinito. Per la nostra versione vi serviranno pochissimi ingredienti: i frutti di bosco, che hanno una nota acidula piacevole, uova fresche e mascarpone di qualità. In alternativa è possibile sostituire il ripieno con il formaggio fresco spalmabile o lo yogurt, anche se in questo caso per mantenere il giusto grado di dolcezza dovrete aumentare la dose di zucchero. Una ricetta estiva da preparare in occasione di una merenda o al termine di un pasto particolarmente sostanzioso. Ricordatevi che il segreto per l’ottima riuscita del tiramisù è quello di preparalo un giorno prima e lasciarlo raffreddare in frigorifero in modo da esaltarne i sapori.

Preparazione Tiramisù ai frutti di bosco

  1. In un pentolino fate sciogliere a fuoco basso 50 ml. di acqua con lo zucchero fino a che quest'ultimo non si scioglierà completamente. Se avete un termometro da cucina, verificate che la temperatura sia di 121°C.
  2. Separate gli albumi dai tuorli e versate sopra questi ultimi, sbattendo energicamente con delle fruste elettriche, lo sciroppo a base di zucchero che grazie al calore consentirà di pastorizzare le uova. Sbattete fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete il mascarpone mescolando con una spatola con movimenti dall'alto verso il basso in modo che l’impasto non si smonti.
  3. A parte montate gli albumi a neve ben ferma con l’aiuto delle fruste elettriche, uniteli alla crema al mascarpone mescolando delicatamente.
  4. Frullate con un po’ di acqua una manciata di frutti di bosco in modo da ottenere un succo piuttosto denso.
  5. Ora componete il vostro tiramisù alternando gli strati di crema ai savoiardi imbevuti nel succo dei frutti di bosco. Per rendere ancora più gustoso il tiramisù aggiungete tra i savoiardi imbevuti e la crema alcuni frutti di bosco interi.
  6. Completate con un ultimo strato di crema al mascarpone, spolverate con il cacao amaro e guarnite con i frutti di bosco rimasti.
Fate riposare in frigorifero per circa una notte prima di servire.

Variante Tiramisù ai frutti di bosco

Potete sostituire i frutti di bosco con la frutta che più preferite.

I commenti degli utenti