Tiramisù di spinaci, un secondo piatto fantasioso e nutriente

9 aprile 2016
di Anna Moroni

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Tiramisù di spinaci

  1. Lavate bene gli spinaci e scolateli. Salateli e stufateli in padella, a fuoco lento, con un goccio d’olio e il porro tagliato a rondelle.
  2. Nel frattempo, disponete i pomodorini ben lavati in una teglia rivestita di carta forno. Ungeteli con un filo d’olio e cospargeteli con il timo, un pizzico di zucchero, uno di sale e uno di pepe. Ponete nella teglia anche uno spicchio d’aglio in camicia e infornate a 160 °C finché non risultano leggermente avvizziti e abbrustoliti. Quando gli spinaci saranno del tutto appassiti, alzate la fiamma per asciugarli bene.
  3. Intanto, in una ciotola, lavorate con una forchetta il mascarpone fino a ottenere una crema. Amalgamatela bene alla verdura. Poi, imburrate una pirofila.
  4. Scaldate leggermente il latte e profumatelo con la noce moscata. Immergeteci le fette di pane per qualche secondo, giusto il tempo di farle ammorbidire, poi disponetene tre sul fondo della teglia, in modo da coprirlo interamente.
  5. Coprite il pane con uno strato uniforme di mascarpone e spinaci e cospargete con abbondante parmigiano. Ripetete le operazioni per altri due strati e infornate per 30 minuti alla temperatura di 180 °C, o finché in superficie si forma una crosticina croccante.
  6. Lasciate intiepidire, sformate e decorate la superficie con i pomodorini.
Portate in tavola il tiramisù agli spinaci.

I commenti degli utenti