Tofu in agrodolce, cucina cinese

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Calorie
  • Ricetta economica
6 ottobre 2016

Ingredienti

Il tofu in agrodolce è una ricetta semplice e veloce da realizzare, indicata per chi segue una dieta ipocalorica  e perfetta per tutti gli amanti della cucina orientale. Il tofu è una specialità cinese e giapponese ottenuta dalla cagliatura del latte di soia e per questo chiamata anche formaggio di soia. Come ogni tipo di formaggio può essere consumato crudo, magari insaporito con olio, sale, pepe e erbe aromatiche, gustoso e con un apporto calorico di appena 80 calorie ogni 100 g, saltato in padella e accompagnato a verdure come zucchine e peperoni oppure impanato e fritto come in questo caso. Se preferite potete realizzare in casa la salsa agrodolce mescolando insieme aceto, acqua, farina, passata di pomodoro e zucchero. Per un sapore ancora più deciso potete aggiungere alla salsa del peperoncino tritato. Il tofu in agrodolce è un piatto che prevede la cottura nel wok, la tipica padella semisferica di origine cinese ma potete utilizzare anche una comune padella antiaderente. Ricordatevi di usare nella ricetta sia la salsa di soia chiara che la salsa di soia scura per dare al vostro piatto il giusto livello di sapidità e densità. Se seguite una dieta vegetariana sostituite il brodo di pollo con un brodo vegetale granulare.

Preparazione Tofu in agrodolce

  1. tofu in agrodolce 01Prendete il tofu, disponetelo su un tagliere e tagliatelo con un coltello affilato prima in fette non troppo sottili, poi in cubetti di circa 1,5 cm per lato.
  2. tofu in agrodolce 02Prendete le cipolle e tagliatele a pezzi abbastanza grandi. Lavate accuratamente i peperoni e tagliateli a losanghe.
  3. tofu in agrodolce 03Prendete un wok e mettete a scaldare abbondante olio di semi e lasciate che raggiunga la temperatura di 120°C circa. Mettete il tofu in un colino, immergetelo nell'olio fino a ottenere un colore dorato.
  4. tofu in agrodolce 04Aggiungete direttamente nel wok i peperoni e le cipolle e continuate la cottura per altri 10 secondi. Utilizzate il colino per scolare l'olio in  eccesso.
  5. tofu in agrodolce 06Unite nel wok acqua, la salsa di soia chiara, la salsa di soia scura, il brodo di pollo in grani, lo zucchero, la salsa di ostriche e la fecola di patate disciolta in poca acqua fredda. Aggiungete il composto di tofu e verdure, saltate energicamente. e aggiungete la salsa agrodolce. Fate amalgamare il tutto per 15 secondi.
Servite caldo.

Variante Tofu in agrodolce

Provate ad accompagnare la ricetta con del riso venere e anacardi.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti