Tonno con patate, secondo di pesce

25 aprile 2018

Ingredienti per 4 persone

Il tonno con patate è un secondo piatto veloce e sfizioso, perfetto per gustare il tonno in maniera originale e semplice. L’unica piccola difficoltà della ricetta riguarda i tempi di cottura molto diversi di cui hanno bisogno tonno e patate. Per ovviare al problema basterà prestare maggiore attenzione per ottenere un piatto ben riuscito. Per abbreviare i tempi cottura le patate devono essere sbollentate prima di essere messe in forno, mentre il tonno deve essere scottato per pochi secondi in modo da sigillare la carne prima del veloce passaggio in forno. Il punto di forza di questo piatto è la praticità: con una sola pietanza e in pochi e semplici passaggi porterete in tavola un secondo e un contorno. Cuocete per massimo 5 minuti in forno in modo che il tonno resti rosato e non diventi stopposo. Prestate attenzione a scegliere pesce freschissimo.

Preparazione Tonno con patate

  1. tonno-con-le-patate-1Condite i tranci di tonno con un pizzico di sale e un filo d'olio massaggiando da entrambi i lati.
  2. tonno-con-le-patate-2Lavate e sbucciate le patate e tagliatele a spicchi non troppo spessi.
  3. tonno-con-le-patate-3Sbollentate le patate in acqua salata per 4-5 minuti.
  4. tonno-con-le-patate-4Mettete una bistecchiera o un tegame antiaderente sul fornello a fiamma alta e fatela arroventare; scottate i tranci di tonno per 30 secondi per lato.
  5. tonno-con-le-patate-5Rivestite di carta da forno una teglia e adagiatevi le patate condite con sale, pepe, olio e rosmarino. Cuocete per 35-40 minuti a 200°C.
  6. tonno-con-le-patate-6Togliete la teglia dal forno, abbassate la temperatura a 180°C e sistemate nella teglia assieme alle patate i tranci di tonno. Cuocete per massimo 5 minuti in modo che il tonno resti rosato e non diventi stopposo.
Servite subito.

I commenti degli utenti