Torta all’acqua al cioccolato: vegana

29 maggio 2016

Ingredienti per 6 persone

La torta all’acqua al cioccolato è un dolce davvero sorprendente. Preparato senza ingredienti di origine animale, e dunque adatto anche a chi segue un’alimentazione vegana, è una torta light. La preparazione è rapida e richiede solo un po’ di attenzione nella scelta di ingredienti di qualità. Comprate un ottimo cioccolato fondente, che abbia almeno il 70% di cacao e una farina macinata a pietra. Potete aromatizzare la torta come più vi piace: scorza d’arancia, vaniglia, pezzetti di zenzero candito, amarene tritate, rum o nocciole, per avere ogni volta un dolce nuovo e diverso. Potete consumare la torta anche appena tiepida, o prepararla in anticipo ricordando che si può conservare fino a 3/4 giorni se ben coperta da pellicola alimentare o se disposta in una scatola di latta. Se siete dei veri golosi potete anche tagliarla nel mezzo e farcirla con marmellata di arance, confettura di frutti rossi o crema al cioccolato. Potete sostituire lo zucchero a velo con una golosa colata di cioccolata fondente.

Preparazione Torta all'acqua al cioccolato

  1. torta all'acqua al cioccolatoTagliate il cioccolato a tocchetti. In una casseruola versate l'acqua e lo zucchero, a fuoco dolce fatela ridurre leggermente fino a formare uno sciroppo. Unire il cioccolato e lasciatelo sciogliere.
  2. torta all'acqua al cioccolato-2Passare al mixer il composto ottenuto in maniera da avere un composto liscio e ben emulsionato.
  3. torta all'acqua al cioccolato-3Unite 270 g di farina setacciata con il lievito e 90 ml di olio di semi. Mescolate e unite i semi di una bacca di vaniglia.  Ungete con l'olio e infarinate uno stampo, versateci il composto e cuocete per circa 45/50 minuti a 180°C in forno caldo.
  4. torta all'acqua al cioccolato-5Lasciate intiepidire, togliete dallo stampo e spolverizzate con zucchero a velo prima di servire.

I commenti degli utenti