Torta Charlotte: la video ricetta

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Riposo
  • Calorie
  • Torte
  • media
  • 40 minuti
  • 6 ore
  • 450 per 100 g
  • Ricetta economica
5 aprile 2016

Ingredienti per 6 persone

La torta Charlotte è un dolce perfetto da preparare per eventi importanti, come una cena elegante o un compleanno. Questa torta richiede una lunga preparazione, e 5/6 ore di raffreddamento in frigorifero dopo averla composta, ma darà un tocco davvero particolare al vostro menu. Per prima cosa preparate i savoiardi, che comporranno la base e i bordi della vostra torta. Se non siete pratici potete utilizzare savoiardi già pronti, in particolare la varietà sarda, più spessa e consistente; in questo caso dovrete foderare lo stampo con i biscotti, tagliando le parti in eccesso se ce ne dovessero essere. Per il ripieno dovrete preparare invece una bavarese a base di cioccolato, alla quale aggiungere della gelatina in fogli per dare la giusta consistenza all’interno del vostro dolce. Questa dolce ha origini francesi, ma sembra che debba il suo nome dalla regina Carlotta, moglie di Giorgio III d’Inghilterra. Ne esistono moltissime varianti, che prevedono all’interno bavarese ai frutti rossi, alle albicocche, al caffè o alle mele. Per prepararne una variante vi basterà sostituire il cioccolato fuso con l’ingrediente che più preferite.

Preparazione Torta Charlotte

  1. Torta charlotte 01Dividete le 5 uova in tuorli e albumi, montate i tuorli con 150 g di zucchero semolato.
  2. Torta charlotte 02Montate i 5 albumi a neve ferma, con 30 g di zucchero.
  3. Torta charlotte 03Setacciate bene la farina, insieme alla fecola di patate e al lievito.
  4. Torta charlotte 04Unite i tuorli e gli albumi montati, incorporandoli delicatamente per non smontarli.
  5. Torta charlotte 05Aggiungete lentamente anche le farine e il lievito, mescolando dal basso verso l'alto con una spatola.
  6. Torta charlotte 07Mettete il composto ottenuto in un sac à poche e, su una placca da forno, formate la base della torta, aiutandovi per le dimensioni con l'anello utilizzato per montarla.
  7. Torta charlotte 10In un'altra teglia formate i biscotti con cui comporre i bordi della torta, e spolverizzateli due volte con lo zucchero a velo. Cuocete entrambe le teglie in forno a 180°C per 5/6 minuti.
  8. Torta charlotte 11Sfornate e spolverizzate ancora una volta il tutto con altro zucchero a velo.
  9. Torta charlotte 12Fate ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda.
  10. Torta charlotte 13In una casseruola fate bollire il latte.
  11. Torta charlotte 14Mescolate 4 tuorli con 75 g di zucchero.
  12. Torta charlotte 15Versate il latte sul composto di tuorli e zucchero.
  13. Torta charlotte 16Riportate il composto sul fuoco e cuocete fino al raggiungimento di 82° C.
  14. Torta charlotte 17Strizzate la gelatina e scioglietela nella crema inglese ancora calda.
  15. Torta charlotte 18Sciogliete il cioccolato a bagnomaria.
  16. Torta charlotte 19Montate leggermente la panna fresca.
  17. Torta charlotte 20Unite il cioccolato fuso alla crema inglese.
  18. Torta charlotte 21Aggiungete al composto anche la panna, mescolando delicatamente.
  19. Torta charlotte 23Preparate la bagna, mettendo sul fuoco l'acqua e 100 g di zucchero semolato, facendolo scogliere bene. Unite anche il rum e fate raffreddare.
  20. Torta charlotte 25Rivestite lo stampo con i biscotti, mettendo prima il fondo e poi il bordo. Tagliate le parti in eccesso. Schiacciate bene i biscotti nello stampo.
  21. Torta charlotte 26Bagnate leggermente il tutto con lo sciroppo.
  22. Torta charlotte 27Versate all'interno la crema bavarese al cioccolato e fate raffreddare in frigorifero per 5/6 ore.
Decorate a piacere con panna, scaglie di cioccolata o amarene sciroppate.

I commenti degli utenti