Torta variegata cioccolato e panna

8 ottobre 2017

Ingredienti per 6 persone

La torta variegata cioccolato e panna è un dolce morbido e facilissimo da realizzare che potrete servire in un’infinità di occasioni diverse, dalla colazione alla conclusione di una cena raffinata. Si tratta di un dolce che ha la forma di una ciambella, l’impasto di un ciambellone e gli ingredienti di una torta di alta pasticceria. Quest’ultimi si differenziano, in verità, da quelli dell’intramontabile ciambellone casalingo per l’aggiunta della panna nell’impasto. Questo piccolo dettaglio – che tanto piccolo non è – garantisce una morbidezza senza uguali: si monta la panna ben ferma e la si unisce agli altri ingredienti creando un impasto spumoso e allo stesso tempo leggero. A rendere tutto ancora più goloso, l’utilizzo del cioccolato in una parte dell’impasto, così da creare un’alternanza variegata di chiaro scuro. Per concludere, una copertura di cioccolato fuso per rendere la torta una vera tentazione che merita solo di essere condivisa in compagnia. In questo caso, abbiamo utilizzato il cioccolato fondente, ma potete utilizzare anche il cioccolato bianco.

Preparazione Torta variegata cioccolato e panna

  1. Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. A parte, montate la panna ben ferma e unitela delicatamente al composto di uova mescolando con movimenti dal basso verso l’alto.
  2. Versate a filo il latte aromatizzato con l'essenza di vaniglia facendo attenzione a non smontare l’impasto. Unite 300 g di farina setacciata, il lievito e l’amido e mescolate fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.
  3. Spezzettate il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria. Lasciate intiepidire per qualche minuto. Prendete metà della dose totale e aggiungetela a una parte dell’impasto. Imburrate ed infarinate una tortiera a forma di ciambella e versate il composto alternando l’impasto chiaro e quello scuro.
  4. Cuocete in forno già caldo a 180° C per 35-40 minuti. Fate la prova dello stecchino: inserite uno stuzzicadenti nella torta e se quando lo tirate fuori è asciutto, la torta è pronta. Altrimenti continuate la cottura per qualche minuto e ripetete la prova.
  5. Lasciate raffreddare la torta per 20 minuti  e coprite la superficie con il cioccolato fuso rimanente.
Servite con gelato alla vaniglia o frutta fresca.

Variante Torta variegata cioccolato e panna

Potete guarnire la vostra torta con frutta di stagione o aggiungerla nella parte chiara dell’impasto.

I commenti degli utenti