Torta crème brûlée: dolce e aromatica

23 gennaio 2016

Ingredienti per 6 persone

La torta crème brûlée un dolce ricco che unisce un guscio di pasta frolla a un ripieno di crema. Si tratta di una rivisitazione del classico dolce al cucchiaio che può essere servito a fette per un fine pasto doloso o se amate le merende sostanziose. Nella versione originale della crème brûlée francese la crema viene cotta a bagno maria, aromatizzata alla vaniglia ricoperta infine da una spolverizzata di zucchero che si caramella con un cannello. Rompendo la crosta di zucchero si sprigiona il profumo dolce e invitante della crema, a livello aromatico inoltre, il sapore leggermente amarognolo del caramello ben bilancia il dolce della crema. Prestate attenzione a far raffreddare accuratamente la torta prima di spolverizzarla con lo zucchero, in questo modo lo zucchero si scioglierà più facilmente. Per questa torta potete utilizzare la frolla che preferite, createne una integrale o adoperate la farina di grano saraceno per una torta sempre nuova.

Preparazione Torta crème brûlée

  1. torta creme brulee (1)Mettete 200 g di farina, lo zucchero a velo e 125 g di burro freddo a pezzi in un robot da cucina, unite la farina di mandorle, la scorza di limone grattugiata e il sale e lavorate per pochi secondi per ottenere grosso briciole. Versate il composto sul piano di lavoro, unite un uovo sbattuto e lavorate velocemente con le mani, formate una sfera, avvolgetela con un foglio di pellicola cucina e lasciate riposare in frigo per mezz'ora. Riprendete il panetto e stendetelo sul piano di lavoro infarinato, deve raggiungere gli 8 mm di spessore.
  2. torta creme brulee (2) Procuratevi uno stampo per crostata alto 5 cm di 24 cm di diametro, imburratelo e copritelo con l'impasto. Lasciate riposare in frigo per 10 minuti.
  3. torta creme brulee (3)Coprite la crostata con carta da forno e poi mettete all'interno delle palline di ceramica o ceci secchi. Infornate in forno già caldo a 165°C per 20 minuti, togliete quindi le palline di ceramica e la carta e cuocete altri 10 minuti. Lasciate da parte.
  4. torta creme brulee (4)In una ciotola capiente unite le uova rimaste e 100 g di zucchero, lavoratele con una frusta o con lo sbattitore elettrico: Dovete ottenere una crema spumosa di colore giallo pallido. In un pentolino riscaldate la panna, il latte e i semi della  bacca di vaniglia, il composto non deve bollire. Spegnente la fiamma e unite alle uova mescolando. Versate la crema all'interno della crostata, quindi cuocete nel forno a 150°C per circa 40 minuti o fino a che la superficie risulterà ben soda.
  5. torta creme brulee (5)Fate intiepidire la torta, sformatela e lasciatela raffreddare su una griglia. Cospargete la superficie con lo zucchero rimasto.
  6. torta creme brulee (6)Caramellate con il cannello. Portate a tavola.

I commenti degli utenti