Torta cuore: per i golosi

14 febbraio 2016

Ingredienti per 6 persone

La torta cuore è un dolce soffice e goloso a base di cacao e cioccolato. La sua forma a cuore e l’aspetto romantico e raffinato lo rendono il dolce perfetto per il giorno di San Valentino. L’interno di questa torta è piuttosto morbido ma compatto ed è quindi la base perfetta per accogliere sia la copertura al cioccolato fondente che la ganache alle fragole. Questi due elementi donano sia un contrasto cromatico che un contrasto di sapori: il dolce acidulo delle more si mescola perfettamente con il gusto pieno e deciso del cioccolato fondente. La torta cuore è un dolce di semplice realizzazione, adatto anche a chi è alle prime armi in cucina. Può essere preparata il giorno prima, conservandola in frigorifero fino al momento di essere servita.
 Se preferite un dolce più scenografico, potete provare la Torta di San Valentino, se invece avete poco tempo a disposizione ma non volete rinunciare ad un dolcetto preparato da voi potete preparare dei biscotti.

Preparazione Torta cuore

  1. Tritate al coltello 250 g di cioccolato fondente. Scaldate il latte, unite 180 g di burro e lo zucchero. Deve diventare caldo, ma non bollire. Togliete il composto dal fuoco e aggiungete il cioccolato mescolando continuamente fino a farlo sciogliete completamente. Lasciate raffreddare e con le fruste incorporate un uovo alla volta. Setacciate 220 g di farina con il lievito e il cacao e unitelo al composto con una spatola.
  2. Imburrate e infarinate una teglia a cuore, versate l'impasto e cuocetelo a 160°C per 60 minuti. Per verificarne la cottura utilizzate uno stuzzicadenti: se infilato nel cuore del dolce ne viene fuori asciutto la torta è pronta. Togliete la teglia dal forno e lasciatela raffreddare.
  3. Preparate la glassa. Scaldate 100 ml di panna senza portarla ad ebollizione, togliete il pentolino dal fuoco e, mescolando, sciogliete il cioccolato fondente rimanente fino ad ottenere un composto liscio, cremoso e senza grumi. Fate raffreddare in frigorifero per almeno 1 ora, versatela sulla torta e riponete il tutto in frigorifero.
  4. Preparate la ganache alla fragola. Mondate le more, tagliatele a pezzetti, scaldatele per 10 minuti in un pentolino con 2 cucchiai di acqua, lasciate raffreddare e frullatele. Scaldate la panna rimanente, togliete dal fuoco, aggiungete il cioccolato bianco tritato al coltello, mescolate fino a che quest'ultimo è completamente sciolto e unite la purea di more. Versate a piacimento sulla torta e lasciate raffreddare in frigorifero fino al momento di servire.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti