Danubio dolce: pan brioche farcito

29 giugno 2014

Ingredienti per 10 persone

Il Danubio dolce, o torta Danubiana, è un dessert tipico della pasticceria popolare italiana e più precisamente della città di Napoli. Si tratta di palline di pan brioche ripiene di marmellata,crema pasticcera o cioccolato, accostate le une alle altre in una teglia rotonda. Una volta lievitate e cotte si crea, come risultato finale, un’unica torta adatta a essere servita per merenda o per colazione. Si dice sia stato un pasticcere di origine calabrese, Giovanni Staturchio, a realizzare in terra partenopea questa torta per la prima volta attorno agli anni ’20. Sposato con una salisburghese, il pasticciere ha rielaborato a suo modo il classico dolce austriaco, il buchteln, una sorta di dolce composto da tante briochine ripiene di marmellata di albicocche che in Austria è servito con la crema alla vaniglia. Vista la sua versatilità e il suo gusto abbastanza neutro, la torta Danubio è confezionata anche in versione salata e farcita con salumi, formaggi o verdure.
È consigliato l’utilizzo di farine di forza, come la manitoba, per la realizzazione di questo pan brioche.

Preparazione Torta Danubio

  1. L'impasto della torta danubioIn una ciotola capiente versate il latte leggermente tiepido e scioglietevi il lievito con 2 cucchiai di zucchero (presi dai 100 g totali). Unite le farine setacciate, il pizzico di sale, il burro morbido a pezzettini, le uova e lo zucchero rimanente. Impastate a mano o con la planetaria fino a quando l'impasto non diventa liscio ed elastico. Fate lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio. Occorrono circa 2 ore.
  2. La preparazione della torta danubioRiprendete l'impasto lievitato e stendetelo sul piano di lavoro infarinato fino a ricavare un rettangolo alto all'incirca 5 cm. Ritagliate 9 o 10 quadrati e farciteli nel mezzo con un cucchiaino di confettura. Chiudete il quadrato di pasta e formate una palla.
  3. La lievitazione della torta danubioIn una teglia rotonda di 26-28 cm di diametro disponete le palline a cerchio e lasciate un po' di spazio tra l'una e l'altra. Fate lievitare ancora 1 ora.
  4. La lievitazione della torta danubioSpennellate la superficie del dolce con poco latte e cuocete la torta in forno a 180 °C per 30 minuti. Fate raffreddare del tutto prima di spolverizzare con lo zucchero a velo.
Servite con  un bicchiere di latte oppure una tazza di caffè.

Variante Torta Danubio

Per una versione più leggera si può sostituire il burro con 60 g di olio di mais e il stesso peso di latte con un latte vegetale come quello di soia o di riso. Per una variante più light alla frutta invece, potete farcire i rettangoli la pasta con una dadolata di mela e realizzare così una torta di mele originale.

I commenti degli utenti