Torta di clementine, un dolce soffice senza lattosio

20 novembre 2017

Ingredienti per 8 persone

La ricetta della torta di clementine è una preparazione che profuma di semplicità ma che si presta a soddisfare il palato. Alta e soffice, la torta di clementine può essere gustata a colazione, insieme al latte, o per merenda, magari con un frullato. È insuperabile, inutile dirlo, con il classico tè delle cinque. A metà tra i mandarini e le arance, le clementine rappresentano una varietà simile, se non del tutto identica, al mandarancio. Caratterizzate da un colore arancione vivo, possiedono una scorza sottile facilissima da rimuovere e sono prive di semi. Succose e dissetanti, hanno un sapore perfettamente equilibrato. Sono ricche di proprietà benefiche per la nostra salute e, essendo disponibili al consumo da novembre-dicembre fino a marzo, sono protagoniste assolute delle tavole natalizie: vengono consumate una dopo l’altra per via delle loro spesso ridotte dimensioni. La torta di clementine costituisce il dolce perfetto per utilizzare al meglio i prodotti di stagione: usate solo materie prime di qualità per ottenere il migliore dei risultati. Uova fresche e frutta appena raccolta rappresentano un buon punto di partenza. Utilizzando delle clementine non trattate provenienti da agricoltura biologica potrete grattugiarne ed utilizzarne anche la scorza per conferire una marcia in più al gusto della torta. Una volta pronta, spolverizzate la torta di clementine con zucchero a velo non igroscopico (ossia che non teme l’umidità) per assicurarvi di servire una torta fragrante e profumata anche dopo qualche giorno. In caso contrario, completate la torta con il comune zucchero a velo solo prima di portarla in tavola. In alternativa, potete glassare la torta di clementine con ghiaccia reale.

Preparazione Torta di clementine

  1. step-1Versate le uova in una ciotola capiente. Unite lo zucchero semolato.
  2. step-2Con le fruste elettriche montate il tutto a lungo, fino ad ottenere un composto gonfio, chiaro e spumoso.
  3. step-3Unite gradatamente la farina setacciata effettuando movimenti circolari per non fare smontare il composto. Versate alternativamente farina, succo di clementine e l’olio di semi.
  4. step-4Al termine dovrete ottenere un impasto denso ma liscio e privo di grumi.
  5. step-5Ungete ed infarinate una teglia da forno di circa 22-24 cm di diametro e versatevi il composto con attenzione. Trasferite la teglia in forno già caldo e fatela cuocere a 180 °C per circa 30 minuti. Trascorsi questi, effettuate la prova stecchino: immergetelo nella torta e se quando lo tirate fuori è asciutto, la torta è pronta. Nel caso in cui non fosse cotta prolungate la cottura di qualche minuto e ripetete la prova. Sfornate e lasciate raffreddare.
Spolverizzate la torta con zucchero a velo igroscopico oppure con zucchero a velo comune solo prima di servirla.

Variante Torta di clementine

Potrete utilizzare qualsiasi agrume in sostituzione delle clementine. Provate con le arance o con il pompelmo rosa. In alternativa, una variante deliziosa è la torta di clementine e mandorle.

I commenti degli utenti