Torta di patate e zucchine

13 luglio 2016

Ingredienti per 4 persone

La torta di patate e zucchine è un delizioso piatto vegetariano. Può essere servita in piccole dosi come secondo piatto o in quantità più abbondanti come sfizioso piatto unico. Si prepara in poco tempo e con ingredienti di uso quotidiano ed è un ottimo modo per consumare le verdure di stagione. Questa torta in realtà è una sorta di sformato, caratterizzato da una crosticina croccante in superficie e dalla consistenza compatta ma morbida. È ottimo consumato al momento ma diventa una valida soluzione anche per i pranzi in ufficio o un allegro pic nic. Può quindi essere consumato tiepido o freddo in base alle esigenze e ai gusti. La torta di patate e zucchine può essere preparata con largo anticipo e si conserva per tre giorni in frigorifero ben coperta da pellicola per alimenti. Stupite i vostri ospiti servendo lo sformato in piccole terrine monoporzione, diventerà così un gradito e piacevole antipasto. Se amate l’abbinamento patate e zucchine provate a realizzare sia le polpette che il rosti.

Preparazione Torta patate e zucchine

  1. torta patate e zucchine (1)Lessate le patate in acqua bollente o cuocetele al vapore, poi scolatele, lasciatele intiepidire e schiacciatele con l’apposito strumento. Lavate, spuntate le zucchine e grattugiatele con una mandolina a fori larghi. Tritate la cipolla.
  2. torta patate e zucchine (2)Scaldate in una padella 2 cucchiai di olio, unite le zucchine, la cipolla, il timo, un pizzico di sale e lasciate insaporire per 5 minuti.
  3. torta patate e zucchine (3)In una terrina capiente riunite le patate schiacciate, le zucchine, l’uovo intero, il parmigiano, l’Asiago tagliato a dadini, la ricotta, il sale e il pepe. Mescolate con un cucchiaio per amalgamare il tutto.
  4. torta patate e zucchine (4)Imburrate e ricoprite di pangrattato il fondo di una pirofila, versate il composto e livellatelo. Con i rebbi di una forchetta decoratelo disegnando solchi orizzontali e verticali. Coprite con un finissimo strato di pangrattato e qualche ricciolo di burro. Infornate a 200°C per 20 minuti e passate la teglia sotto il grill per altri 10 minuti.
Lasciate intiepidire prima di servire.

Variante Torta patate e zucchine

Per un sapore più deciso potete aggiungere pancetta, speck, prosciutto cotto o provola affumicata. Per un sapore fresco e profumato potete unire al composto due cucchiai di pesto. Mentre per una versione di mare è possibile inserire del tonno, sgombro o salmone sott’olio.

I commenti degli utenti