Torta di pepe, torta salata di Camaiore

16 marzo 2018

Ingredienti per 6 persone

La torta di pepe è una torta salata di Camaiore, infatti nel paese è possibile trovarla in tutti i forni. Questa torta è legata al periodo pasquale, ma può essere gustata durante tutta la bella stagione quando si trovano bietole fresche e gustose. Si tratta di un secondo molto particolare e nutriente, infatti ha un ripieno molto goloso: riso, bietola, uova e ricotta. Per preparare il guscio di impasto della torta di pepe vi basterà utilizzare solo acqua, sale e olio d’oliva, otterrete una pasta matta semplice e gustosa. Solitamente la torta è preparata pizzicando il bordo della pasta, anche per questo è chiamata torta con i pizzi. Ci raccomandiamo di aggiungere all’impasto una buona ricotta di mucca e un pizzico generoso di pepe e poca noce moscata. Preparatela in anticipo e gustatela tiepida per i pic nic all’aperto o in ufficio per un pranzo veloce.

Preparazione Torta di pepe

  1. torta-di-pepe-foto1Per prima cosa iniziate preparando l’impasto, in una ciotola unite la farina, l’olio e un pizzico di sale.
  2. torta-di-pepe-foto2Aggiungete l’acqua fino ad ottenere un panetto sodo e omogeneo. Lasciatelo riposare in frigo.
  3. torta-di-pepe-foto3Nel frattempo cuocete il riso e la bietola a pezzetti in acqua bollente. Scolate bene e disponete in una ciotola. Lasciate raffreddare completamente. A questo punto aggiungete al riso le uova, il parmigiano, la ricotta, il sale e la noce moscata. E una abbondante spolverizzata di pepe.  Mescolate bene.
  4. torta-di-pepe-foto4Stendete l’impasto in una teglia da 26 cm di diametro e versateci all'interno il ripieno. Chiudete i bordi della torta salata verso l’interno. Lasciate cuocere in forno ventilato a 180°C per 60 minuti.
Consumate la torta tiepida o fredda.

Variante Torta di pepe

Per una versione più golosa aggiungete metà ricotta di mucca e metà di pecora.

I commenti degli utenti