Timballo di spaghetti e polpette al sugo, un primo sfizioso

9 febbraio 2016
di Natalia Cattelani

Ingredienti per 8 persone

Preparazione Torta di spaghetti e polpette al sugo

  1. In una ciotola capiente, impastate la carne macinata con il pane raffermo precedentemente bagnato nel latte, il grana, un uovo, mezzo spicchio d'aglio tritato, le olive taggiasche e un pizzico di sale, fino ad avere un composto omogeneo.
  2. Con l’impasto ottenuto, formate una ventina di polpette e inserite al centro di ognuna un cubetto di mozzarella. Rosolatele da tutti i lati in una padella calda, con un filo d’olio extravergine e lo spicchio d’aglio. Versate in padella anche la passata di pomodoro, salate e cuocete il tutto per 15-20 minuti circa.
  3. Nel frattempo, cuocete gli spaghetti, un paio di minuti in meno rispetto ai tempi di cottura indicati sulla confezione.
  4. Sbattete 2 uova in una ciotola capiente. Scolate gli spaghetti, metteteli nella ciotola e mescolateli alle uova. Conditeli con il sugo di pomodoro, dopo aver messo da parte le polpette ormai cotte.
  5. Imburrate bene una tortiera e mettete sul fondo la metà degli spaghetti conditi. Poi disponete sugli spaghetti tutte le polpette, un po’ della restante mozzarella tagliata a cubetti e di provola grattugiata grossolanamente.
  6. Completate con l’altra metà degli spaghetti e con i formaggi rimasti. Infornate a 200°C per circa 20 minuti. Lasciate intiepidire la torta di pasta e sformatela.
Decorate con il basilico e servite.

I commenti degli utenti