Torta lavanda e limone, dolce profumato

2 settembre 2018

Ingredienti per 6 persone

La torta lavanda e limone è un dolce soffice e profumato, ideale da consumare per una golosa pausa con gli amici. Sarà come trovarsi in Provenza, immersi in immense distese di lavanda a respirare a pieni polmoni quel profumo così rilassante ed inebriante. Preparare questa deliziosa torta lavanda e limone vi consentirà di vivere le stesse sensazioni pur rimanendo comodamente nella vostra cucina. L’abbinamento della lavanda con le note agrumate del limone conferisce a questo dolce un sentore particolarmente fresco ed allettante. Tuttavia, se non amate i dolci particolarmente profumati potete stemperare l’aroma della lavanda immergendola per qualche minuto nel latte tiepido prima di aggiungerla insieme agli altri ingredienti. In ogni caso, realizzare questa ricetta è davvero facile e veloce: vi basterà preparare un classico impasto per plumcake e aggiungere la buccia grattugiata di un limone insieme a qualche fiore di lavanda essiccato. Infine, non dimenticate di arricchire il vostro dolce con una deliziosa – e altrettanto profumata – glassa a base di limone e zucchero a velo per renderlo ancora più goloso.

Preparazione Torta lavanda e limone

  1. In una ciotola setacciate la farina con il lievito, aggiungete la scorza grattugiata di un limone, i fiori di lavanda e mescolate il tutto.
  2. In un’altra ciotola montate le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto soffice e spumoso. Unite lo yogurt, il succo di un limone e il burro fuso: amalgamate con cura in modo da creare un impasto omogeneo.
  3. Aggiungete poco alla volta gli ingredienti secchi a quelli liquidi e mescolate delicatamente con l’aiuto di una spatola.
  4. Versate l'impasto in uno stampo da plumcake e cuocete a 180°C in forno preriscaldato per circa 50 minuti. Verificate la cottura facendo la prova dello stuzzicadenti: il plumcake è pronto se lo stecchino è asciutto.
  5. Preparate la glassa mescolando il succo di un limone con 2 cucchiaini di zucchero a velo fino a ottenere una glassa liscia e priva di grumi.
  6. Lasciate raffreddare la torta su una gratella, completate con glassa al limone e decorate con qualche fiore di lavanda.
Portate in tavola.

Variante Torta lavanda e limone

Per un sapore più intenso potete aggiungere all'impasto gocce di cioccolato fondente.

I commenti degli utenti