Torta meringata al cacao, golosa

26 marzo 2016

Ingredienti per 8 persone

La torta meringata al cacao è un dolce farcito ricco e sostanzioso. Ideale da servire durante un pranzo importante come quello di Pasqua, unisce il gusto deciso del cacao e delle nocciole a quello più delicato e cremoso della panna montata. La finitura della superficie è realizzata con la meringa che conferisce alla torta un aspetto raffinato. Per la base non occorre particolare manualità, fondamentale è rispettare i tempi di cottura e di riposo. Un dolce perfetto si realizza partendo da una base completamente raffreddata. È consigliato prestare particolare attenzione nella preparazione della meringa, per ottenere una consistenza lucida e molto soda seguite i nostri consigli: aggiungete un pizzico di sale negli albumi prima di montarli e aggiungete lo zucchero a velo poco per volta in modo che venga assorbito completamente. La cottura della meringa in forno deve essere piuttosto breve, dopo aver portato il forno a 200°C infornate la preparazione, quando è leggermente dorata, la sua cottura è ultimata. Se amate le torte a base di meringa potete anche provare la torta pavlova o la crostata meringata al limone.

Preparazione Torta meringata al cacao

  1. Torta meringata (1)Separate i tuorli dagli albumi. Montate i tuorli con 150 g di zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Frullate finemente le nocciole.
  2. Torta meringata (2)Unite la farina setacciata con il cacao amaro, il lievito, le nocciole tritate e mescolate per amalgamare il tutto.
  3. Torta meringata (3)Fate fondere il burro e unitelo al composto, mescolando per farlo assorbire.
  4. Torta meringata (4)Montate a neve ferma 3 albumi e incorporate con movimenti dal basso verso l'alto per non smontarle.
  5. Torta meringata (5)Trasferite l'impasto in una tortiera a cerniera di 22 cm di diametro. Cuocete in forno a 180°C per 30 minuti. Sfornate e fate raffreddare del tutto il dolce.
  6. Torta meringata (6)Preparate la meringa montando i restanti tre albumi con un pizzico di sale. Unite poco alla volta lo zucchero a velo in modo da incorporarlo bene e continuate a montare con le fruste elettriche fino ad ottenere una meringa soda. Riprendete il dolce ormai freddo e tagliatelo orizzontalmente in due parti. Ponete la parte superiore su una placca da forno e con l'aiuto di un sac à poche formate tante cupolette con la meringa. Infornate a 200°C per pochi minuti finché la meringa non è dorata. Sfornate e fate raffreddare completamente.
  7. Torta meringata (7)Montate la panna con 30 g di zucchero e farcite la base della torta. Coprite con l'altra metà ricoperta di meringa e tenete al fresco fino al momento di servire spolverizzando la superficie con poco cacao amaro in polvere.

Variante Torta meringata al cacao

Provate a sostituire lo stesso peso di nocciole con noci o mandorle tritate finemente.

I commenti degli utenti