Torta pere e cioccolato, vegana

30 aprile 2016

Ingredienti per 6 persone

La torta pere e cioccolato è la rivisitazione di un dolce della tradizione, preparato con fettine di pera, mela e cioccolato fondente. È perfetta per essere consumata a colazione con un ottimo cappuccino di soia, a merenda o a fine pasto. È l’ideale per chi segue un regime alimentare vegetariano, vegano o anche per chi è intollerante al lattosio. In questa versione abbiamo utilizzato la margarina vegana, che può essere sostituita con la medesima quantità di margarina o burro in una variante adatta a tutti. La presenza della margarina rende questo dolce particolarmente soffice e goloso. Il sapore dolce delle pere è contrastato dal sapore acidulo delle mele e del cioccolato fondente, per un’ottima riuscita della torta è consigliabile utilizzare il cioccolato che contenga almeno il 70% di cacao. Per una versione più ricca si può unire all’impasto frutta secca, in particolare mandorle a lamelle o noci. Se amate le torte che contengono frutta provate anche la torta di mele e cocco o quella ricotta e pere.

Preparazione Torta pere e cioccolato

  1. Torta mele pere e cioccolato foto 1In una ciotola unite la farina di grano saraceno e 270 g di farina 0, lo zucchero di canna e la margarina vegetale. Mescolate il tutto fino a ottenere un composto sabbioso.
  2. Torta mele pere e cioccolato foto 2Aggiungete al composto il latte, il cacao amaro, il cioccolato fuso a bagnomaria e un pizzico di cannella.
  3. Torta mele pere e cioccolato foto 3Sbucciate le mele e le pere e tenetene da parte qualche fetta per decorare la torta. Continuate a mescolare il composto aggiungendo le pere e le mele a cubetti fino a ottenere un composto omogeneo e cremoso.
  4. Torta mele pere e cioccolato foto 4Infarinate e ungete una teglia a cerchio apribile, versate l’impasto e decorate con le fettine di mela e pera. Cuocete per 45 minuti in forno ventilato a 180 °C. Lasciate raffreddare.
Servite tiepida.

Variante Torta pere e cioccolato

Potete sostituire il latte di soia con il latte di cocco o di mandorle. La margarina vegetale può essere sostituita con l’olio di semi.

I commenti degli utenti