Torta quattro quarti, cucina francese

30 agosto 2016

Ingredienti per 8 persone

La torta quattro quarti (gateau quatre-quarts bréton) è un dolce della pasticceria francese, più precisamente della Bretagna. Questa regione è famosa per il burro salato che è un ingrediente chiave nella preparazione della torta. La torta quattro quarti deve il suo nome agli ingredienti che la compongono, vengono utilizzati in quantità uguali e rappresentano un quarto del composto totale. Pare che la ricetta abbia avuto origine intorno al 1700. In questo periodo storico siccome non veniva utilizzato lievito chimico (non ancora scoperto), si doveva prestare particolare attenzione al momento di montare gli albumi per poi incorporarli all’impasto, questo passaggio era il più importante poiché l’aria inglobata fungeva da lievitante al momento della cottura. La torta quattro quarti oggi ha alcune varianti, come l’aggiunta di diversi aromi (rum, vaniglia, etc), frutta come banane e fragole ma anche ingredienti più golosi come il cioccolato. La torta quattro quarti può essere usata come base per torte che vanno farcite o decorate, ad esempio torte di compleanno o per eventi speciali.

Preparazione Torta quattro quarti

  1. torta quattro quarti (1)Riscaldate il forno a 180°C. Tagliate 250 g di burro a pezzetti, mettetelo in un piatto e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente.
  2. torta quattro quarti (2) Separate i tuorli degli albumi, mettete i primi in una ciotola capiente nella quale aggiungete lo zucchero e la buccia grattugiata del limone. Lavorate per 3 minuti.
  3. torta quattro quarti (3)Aggiungete il burro ammorbidito e mescolate per ottenere un composto cremoso e omogeneo.
  4. torta quattro quarti (4) Setacciate 250 g di farina con il lievito e aggiungeteli al composto di burro e tuorli, amalgamate fino a ottenere un composto senza grumi.  Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale, uniteli all'impasto e incorporateli mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.
  5. torta quattro quarti (5) Imburrate e infarinate un stampo per torte di 20 centimetri di diametro. Versate l'impasto e infornate per 45 minuti. Verificate la cottura con uno stuzzicadenti, infilatelo nel cuore del dolce, se ne viene fuori asciutto la torta è pronta. Togliete dal forno e lasciatela riposare 3 minuti, poi sformatela e lasciatela raffreddare completamente sopra una grata.

I commenti degli utenti