Torta rovesciata alle mele: per l’autunno

1 novembre 2016

Ingredienti per 6 persone

La torta rovesciata alle mele è un dolce a base di mele caramellate e la sua particolarità sta nella disposizione degli ingredienti: le mele si mettono sul fondo della tortiera e si coprono con l’impasto. Una volta cotta la torta va capovolta su un piatto. Questo passaggio rende il dolce simile alla tarte tatin ma non confondete le due preparazioni. La torta in questione non è a base di pasta briseè anzi ha un impasto morbido e spugnoso. La torta rovesciata alle mele è perfetta da gustare a colazione in famiglia o per accompagnare una fumante tazza di tè: si presta ad essere inzuppata in una bevanda calda. Per la preparazione assicuratevi che le mele scelte siano succose e croccanti. Una volta tagliate mettetele in acqua acidulata per evitare l’ossidazione. La torta si prepara velocemente perché la pasta non ha bisogno di riposare come la pasta frolla e la cottura avviene in forno e occorrono solo 30 minuti. Se amate la frutta potete arricchire il composto con dadini di pera e mele e una spolverizzata di amaretti per un gusto più deciso.

Preparazione Torta rovesciata alle mele

  1. torta-di-mele-rovesciata-1Accendete il forno a 180°C. In una ciotola mettete la farina, il lievito, 100 g di zucchero, 100 g di burro e le uova. Lavoratele nella planetaria fino a ottenere una composto ben amalgamato.
  2. torta-di-mele-rovesciata-2Aggiungete il succo di limone e mescolate. Mettete da parte.
  3. torta-di-mele-rovesciata-3 Lavate e sbucciate le mele, togliete il torsolo e tagliatele in 4 o 6 spicchi. Cercate di essere precisi nel taglio perché le mele rimangono sulla superficie nella torta. Prendete lo stampo in cui andrete a cuocere il dolce ben imburrato e cospargete con i 20 g di zucchero di canna rimanenti e disponete le mele.
  4. torta-di-mele-rovesciata-4Coprite le mele con l'impasto, livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio. Infornate per 15 minuti.  A metà cottura coprite la torta con un foglio di stagnola. Proseguite per altri 15 minuti e controllate la cottura infilando uno stuzzicadenti nel cuore del dolce: se ne viene fuori asciutto il dolce è pronto. Estraete la teglia dal forno e staccate le pareti della torta con un coltello.
Capovolgete la torta su un piatto e lasciare freddare.

Variante Torta rovesciata alle mele

si può preparare la torta rovesciata con la frutta che si predilige purché sia di stagione. Per la frutta invernale provate ad aggiungere nell’impasto qualche amaretto sbriciolato.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti