Torta rustica a fiore, ideale per il brunch

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Calorie
  • Ricetta economica
19 luglio 2017

Ingredienti per 6 persone

La torta rustica a fiore è una ricetta perfetta per buffet o aperitivi tra amici. Ottima consumata sia calda che fredda si potrà portare con sé per un pic nic o una gita fuori porta. Preparatela partendo da una base di pasta per pizza già pronta, tagliate dischi di impasto e riempiteli con una farcia abbondante e sostanziosa. Se volete preparate la pasta in casa oppure sostituitela con pasta brisée o sfoglia. Per questa ricetta realizzate la farcia mescolando mortadella, speck, formaggio asiago e pistacchi. Modificatela a piacimento utilizzando i salumi e i formaggi che preferite. La torta a fiore prende il nome dalla sua forma: è infatti realizzata piegando su se stessi i dischi in modo tale che sembrino petali, gli uni vicini agli altri. La preparazione si presta ad infinite varianti: è infatti possibile sostituire i salumi, i formaggi con quelli di vostro gradimento. Si consiglia gli abbinamenti prosciutto cotto, provolone dolce e noci, oppure fesa di tacchino, prosciutto crudo, caciocavallo e anacardi. La torta rustica a fiore è un secondo piatto molto sostanzioso, quindi (anche se risulta complicato) mangiatene con moderazione.

Preparazione Torta rustica a fiore

  1. torta-rustica-a-fiore-1Unite in un mixer la mortadella, l'asiago, lo speck e i pistacchi tritando il tutto fino ad ottenere un composto piuttosto omogeneo.
  2. torta-rustica-a-fiore-2Prendete una teglia da torta e rivestitela da carta da forno. Con un coppapasta ricavate dai rotoli di pasta per pizza dei tondini al cui centro metterete il composto di salumi e formaggio.
  3. torta-rustica-a-fiore-3Richiudete i tondini di pasta farciti prima a metà da un verso e poi dall'altro in modo da ottenere come delle piccole roselline farcite e ponetele una ad una circolarmente nello stampo da torta.
  4. torta-rustica-a-fiore-4Spennellate la superficie col latte e infornate per 25 minuti a 180°C.
Servite la torta rustica appena sfornata.

Variante Torta rustica a fiore

Potete sostituire i salumi e il formaggio con quelli di vostro gradimento: provate ad esempio un ripieno di prosciutto cotto, provolone dolce e noci.

I commenti degli utenti