Torta rustica di Natale con radicchio e caprino, una torta rustica saporita

4 dicembre 2016
di Marco Bianchi

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Rustico ricco di Natale con radicchio e caprino

  1. In una ciotola, lavorate la farina con l’olio, l’acqua, l’aceto di mele, il bicarbonato e il sale. Trasferite il composto sulla spianatoia infarinata e continuate a impastare con le mani fino ad avere un panetto omogeneo ed elastico.
  2. Ungete bene con olio il nostro impasto, mettetelo in una ciotola, anch'essa leggermente unta, e lasciatelo riposare per circa un’ora in frigorifero. Va utilizzato freddo.
  3. Affettate finemente la cipolla e stufatela in un tegame con poca acqua. Appena sarà dorata, aggiungete il radicchio tagliato a listarelle, un po’ d’olio e il sale. Lasciate cuocere per pochi minuti. Poi fate raffreddare.
  4. Trascorsa l’ora di riposo in frigorifero, stendete sottilmente l’impasto con il mattarello e adagiatelo in uno stampo a cerniera rivestito di carta forno, lasciandolo cadere oltre i bordi.
  5. Trasferite le verdure stufate in una ciotola, aggiungete il caprino, le noci e l’uvetta, precedentemente ammollata e strizzata. Mescolate per far amalgamare bene gli ingredienti.
  6. Riempite il rustico con il ripieno. Cospargete con il pane integrale grattugiato e chiudete i bordi, tagliando l’eventuale pasta in eccesso. Infornate per circa 30 minuti a 200 °C.
Sfornate il rustico e servitelo.

I commenti degli utenti