Torta salata alle zucchine con uova sode

21 marzo 2016

Ingredienti per 4 persone

La torta salata con zucchine e uova sode è un piatto perfetto come salva cena, per un pic nic o per un brunch. Normalmente come base viene utilizzata una pasta brisèe o una sfoglia, ma questo impasto, chiamato anche pasta matta, si prepara davvero rapidamente e consente di preparare un’ottima torta salata anche senza avere in casa troppi ingredienti. Per il ripieno in questo caso abbinate le zucchine con il pecorino romano e arricchite la preparazione con uova sode. Per un gusto più delicato unite abbondante formaggio fresco spalmabile o se amate i sapori più decisi usate ricotta di capra. Le uova sode sono un ingrediente molto utilizzato soprattutto per i pranzi e le scampagnate pasquali. Non contenendo carne e salumi, questa torta è perfetta anche per ospiti vegetariani. Nel caso però voleste aggiungere un ulteriore tocco goloso, potreste rivestire la base della torta con fette di prosciutto cotto o aggiungere dadini di speck al ripieno.

Preparazione Torta salata con uova sode

  1. torta con uova sode stepPreparate la pasta mescolando la farina con 3 cucchiai di olio e l'acqua, un pizzico di sale e il trito di erbe. Lasciatela a riposare coperta per almeno 30 minuti.
  2. torta con uova sode step-3Pulite le zucchine, lavatele, eliminate le estremità e grattugiatele con una grattugia a fori larghi. Fatele rosolare per una decina di minuti in una padella con l'olio rimasto e uno spicchio di aglio, fino a che sono morbide e prive di liquido di cottura. Mescolate le zucchine con un pizzico di pepe e il pecorino grattugiato.
  3. torta con uova sode step-2In un pentolino con l'acqua fredda disponete le uova e lasciatele cuocere per 6 minuti da quando l'acqua prende bollore.
  4. torta con uova sode step-4Stendete 2/3 della pasta su un foglio di carta forno, usatela per rivestire una teglia da 24 cm di diametro, meglio se con il fondo bucherellato. Coprite con l'impasto di zucchine e con le uova tagliate a metà. Con la pasta rimasta potete o creare un intero strato o creare un intreccio, come si fa per le crostate. Eliminate l'eccesso di pasta dai bordi e ripiegateli verso l'interno della torta. Cuocete a 200°C per circa 25 minuti, o fino a che la pasta è dorata.
Servite tiepida.

I commenti degli utenti