Torta susanna, dolce parmigiano

4 ottobre 2018

Ingredienti per 8 persone

Non esiste pasticceria o forno della città di Parma che non l’abbia orgogliosamente esposta in vetrina. La torta Susanna è una crostata molto golosa, formata da un guscio di pasta frolla, una farcia di crema di ricotta ricoperta da un delizioso strato di cioccolato fondente. È una torta da credenza, di quelle che facevano le nonne e per la quale ogni famiglia custodisce una ricetta che tramanda di generazione in generazione. Non esistono fonti ufficiali in merito all’origine del nome ma, è certo, che qualche vecchio pasticciere potrebbe raccontarne la leggenda. Allontanandosi dalla città di Parma, piano piano la produzione si riduce fino a scomparire e questo ne fa il fiore all’occhiello della prospera produzione culinaria parmense. Dalla ricetta classica non ci si distoglie molto ma, niente vieta di aggiungere del caffè, del cognac o del peperoncino alla ganache al cioccolato per dare una spinta al gusto delicato della crostata, oppure esagerare con il cioccolato e metterlo a pezzetti nella crema di ricotta.

Preparazione Torta Susanna

  1. torta-susanna-2Impastate il burro freddo con 250 g di farina, unite 80 g di zucchero e il lievito, infine 2 tuorli. Lavorate velocemente l’impasto fino per evitare di scaldarlo troppo. Appena l’impasto riesce a stare insieme avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo in frigorifero a riposare per almeno un’ora. Nel frattempo lavorate la ricotta con lo zucchero rimanente e i tuorli.
  2. torta-susanna-3Unite 15 g di farina setacciata e i semi della vaniglia poi mescolate bene in modo che non si formino grumi. Riponete la crema in frigorifero.
  3. torta-susanna-4Scaldate la panna fino a poco prima dell’ebollizione poi togliete dal fuoco e versate il cioccolato, tagliato a pezzi e, mescolate velocemente fino a raggiungere una consistenza liscia e setosa.
  4. torta-susanna-5Stendete la pasta frolla e ricoprite una teglia da 22 cm foderata da carta da forno, bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta poi versate la crema livellandola bene. Fate cuocere 40 minuti a 180°C in forno statico. Fate raffreddare 15 minuti poi versate la ganache. Lasciate la torta in frigorifero fino all’utilizzo.

I commenti degli utenti