Torta tenerina: tradizione ferrarese

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Calorie
  • Torte
  • media
  • 70 minuti
  • 270 per 100 g
  • Ricetta per vegetariani
20 novembre 2015

Ingredienti per 6 persone

La torta tenerina è un dolce da forno tipico della cucina di Ferrara. Questo dolce dapprima venne chiamato Torta Montenegrina o Torta Regina del Montenegro, il riferimento era a Elena Petrovich sposa dei Vittorio Emanuele III Re D’Italia e per questo seconda Regina di Italia. Forse proprio in riferimento alla bontà d’animo della regina le venne dedicata questa preparazione dal cuore morbido. La consistenza della torta è avvolgente e cremosa, la notevole quantità di cioccolato la rende perfetta per i più golosi.  Non occorre particolare manualità per realizzare la torta tenerina, bisogna però prestare attenzione alla cottura in forno. Al centro deve rimanere soffice e scioglievole, la superficie deve diventare leggermente croccante. Si serve solitamente spolverizzata con abbondante zucchero a velo, un ciuffo di panna o per i più esigenti poco gelato alla vaniglia.

Preparazione Torta tenerina

  1. Torta tenerina 01Lasciate sciogliere a bagno maria il cioccolato con il burro e fate intiepidire.
  2. Torta tenerina 02Montate a neve gli albumi con lo zucchero.
  3. Torta tenerina 03Versate il cioccolato fuso in una ciotola, quando è tiepido unite i tuorli uno alla volta. Facendo attenzione che ogni tuorlo sia ben incorporato prima di aggiungere il successivo.
  4. Torta tenerina 04Unite la farina setacciata e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.
  5. Torta tenerina 05Incorporate delicatamente gli albumi montati, poco alla volta e con un movimento dal basso verso l'alto.
  6. Torta tenerina 04 bs Versate in una tortiera imburrata e infarinata di 24 cm di diametro. Infornate a 180°C per 12 -  15 minuti.
 

I commenti degli utenti