Torta tre leches: dolce latino americano

10 giugno 2018

Ingredienti per 8 persone

La torta tre leches è un dolce semplice da fare. Sicuramente non sarà uno dei dolci meno calorici che abbiate mai preparato, ma state certi che il risultato finale varrà assolutamente lo strappo alla regola. La torta tres leches, il cui nome deriva dalla ricetta tradizionale originaria dell’America Latina, è facilmente traducibile con il nome di torta ai tre tipi di latte: la caratteristica di questo dolce, infatti, è rappresentata dalla presenza di latte condensato, latte fresco e panna montata. La preparazione prevede una soffice base di Pan di Spagna, resa ancora più morbida da una bagna ottenuta da un mix di queste tre diverse varianti di latte. Il risultato che otterrete è quello di una torta dalla consistenza decisamente umida e dal gusto fresco e cremoso. Per consentire al Pan di Spagna di assorbire in modo omogeneo la bagna a base dei tre latti il segreto è quello di lasciarlo riposare in frigorifero – una volta bagnato – per almeno un paio d’ore avvolto nella pellicola. In questo modo, diventerà morbido e compatto al punto giusto senza il rischio di sbriciolarsi al momento di servirlo. Completate la superficie della vostra torta con una generosa dose di soffice panna montata e affondate il cucchiaio in questa deliziosa tentazione.

Preparazione Torta tre leches

  1. Iniziate a preparare il Pan di Spagna dividendo gli albumi dai tuorli. Versate questi ultimi in una ciotola insieme ai semi della bacca di vaniglia e montateli insieme allo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  2. In una ciotola a parte setacciate 300 g di farina con il lievito e unite poco alla volta all'impasto a base di uova con movimenti delicati. Aggiungete anche gli albumi montati a neve ben ferma, incorporandoli dall'alto verso il basso con l’aiuto di una spatola in modo da non smontarli.
  3. Imburrate e infarinate una tortiera di circa 26 cm di diametro, versate l’impasto del Pan di Spagna e cuocete in forno preriscaldato a 170°C per circa 30 minuti. Trascorso il tempo necessario, lasciate la torta ancora per qualche minuto nel forno spento e fatela raffreddare a temperatura ambiente.
  4. Intanto preparate la bagna: in una ciotolina versate il latte condensato, il latte fresco e 200 ml di panna liquida. Mescolate gli ingredienti con l’aiuto di una frusta e quando la torta sarà fredda bagnate il Pan di Spagna con il liquido ai tre latti. A questo punto, avvolgete la torta con della pellicola da cucina e lasciatela riposare in frigorifero per circa due ore.
  5. Intanto, montate 300 ml di panna liquida con lo zucchero a velo a neve ben ferma, riempite un sac à poche con bocchetta a stella e, trascorso il tempo di riposo della torta, guarnitene la superficie.

Variante Torta tre leches

potete farcire la vostra torta tres leches con un goloso ripieno di crema chantilly e arricchire la decorazione con fragole e frutta fresca.

I commenti degli utenti