Tortini al cioccolato fondente

19 novembre 2013

Ingredienti per 4 persone

I tortini al cioccolato fondente sono un dolce al cucchiaio tradizionale della pasticceria italiana. Eleganti nella presentazione, squisiti da mangiare e semplicissimi da preparare  sono il dessert ideale da proporre sulla tavola per pranzi formali, feste e occasioni speciali. La particolarità di questi tortini è il cuore morbido e cremoso: il cioccolato resta infatti fondente e basta incidere la superficie del dessert per farlo fuoriuscire copiosamente. Il dolce può essere accompagnato da ciuffi di panna montata, meglio se non zuccherata, per stemperare il gusto intenso del cioccolato fondente. In alternativa potete servire il dolce anche con il gelato alla vaniglia. La nostra ricette prevede l’uso delle nocciole ma in realtà potete arricchirlo con ingredienti che preferite: noci, bacca di vaniglia e peperoncino.

Preparazione Tortini al cioccolato fondente

  1. Il cioccolato e il burro a bagnomariaMettete sul fuoco un pentolino capiente con l’acqua e portate a bollore. In un secondo pentolino versate il cioccolato con il burro e adagiatelo all'interno di quello con l'acqua per fondere i due ingredienti a bagnomaria. Non appena iniziano a sciogliersi mescolate con un cucchiaio per amalgamare il cioccolato e il burro.
  2. Il composto di zucchero e uovaRompete le uova e separate i tuorli dagli albumi. In una ciotola versate i tuorli e lo zucchero. Montateli con le fruste elettriche fino a ottenere un composto bianco e spumoso. A parte montate a neve ben ferma gli albumi e con movimenti decisi dal basso verso l'alto incorporateli alla spuma preparata in precedenza. Unite anche il composto di cioccolato e burro e mescolate per amalgamare il tutto.
  3. Accendete il forno 190° C, tritate grossolanamente le nocciole e unitele al composto. Imburrate e infarinate gli stampini monoporzione, versateci all'interno l'impasto dei tortini e fateli cuocere in forno a per 10 minuti.  Sfornate e portate subito a tavola.
Servite i tortini accompagnandoli con panna montata non zuccherata o gelato alla vaniglia.

I commenti degli utenti