Tortini al profumo di lavanda: con il bimby

14 marzo 2015
di Community

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Tortini al profumo di lavanda: con il bimby

  1. Mettete nel boccale 100 g di mandorle, 20 g di zucchero di canna, la scorza di ½ limone, un cucchiaino di lievito vanigliato per dolci, un cucchiaino di fiori di lavanda essiccati, un pizzico di sale e frullate 7 secondi Vel 9. Tenete da parte in una ciotola.
  2. Inserite nel boccale la farfalla, aggiungete 80 g di zucchero di canna, 100 g di burro a temperatura ambiente, 1 uovo e un tuorlo e frullate 20 secondi Vel 4.
  3. Togliete la farfalla, unite il composto precedentemente frullato, 200 g di farina e impastiamo 1 minuti e 30 secondi Vel 6 spatolando. Rovesciate il composto su un foglio di carta forno, compattatelo bene con le mani, avvolgetelo con la stessa carta forno e mettetelo in frigorifero per 30 minuti.
  4. Nel frattempo preparate la crema: mettete nel boccale 2 tuorli d’uovo, 80 g di zucchero semolato, il succo di un limone, 30 g di fecola di patate e frullate 5 Secondi Vel 5. Aggiungete 350 g di latte e cuocete 7 minuti 90°C Vel 3.
  5. Riprendete l’impasto dal frigo, rovesciatelo su un piano di lavoro infarinato, ricavate con il mattarello una sfoglia spessa circa 5 mm e, con l’aiuto di un coppapasta del diametro di 8 cm, ricavate 12 dischi di pasta frolla.
  6. Imburrate una teglia per muffin e adagiate al suo interno i dischi di frolla facendoli aderire bene ai lati. Riempite le tortine così ottenute con la crema, riunite velocemente i ritagli di frolla, formate una palla e stendetela in una sfoglia più sottile della precedente.
  7. Con un coppapasta del diametro di 6 cm ricavate 12 dischi e sovrapponeteli alle tortine, sigillando bene i bordi premendo con le dita. Cuocete in forno caldo a 160°C per 40 minuti.
  8. Sfornate, lasciate asciugare 20 minuti all’aria
Decorate con zucchero a velo e servite

I commenti degli utenti