Tortino di patate e cipolle

12 aprile 2015
di Luciana Rifredi

Ingredienti per 4 persone

Il tortino di patate e cipolle è un secondo piatto vegetariano, che può essere servito anche come antipasto o contorno. È semplice da realizzare e occorrono pochi ingredienti: formate strati di patate, cipolle, fontina e parmigiano e cuocere in forno. Utilizzate patate a pasta gialla e cipolle rosse, le prime daranno cremosità, le seconde un gusto delicato. Per garantire un sapore più intenso e una nota di colore al torino di patate e cipolle, aggiungete a ogni strato poca erba cipollina, oppure cubetti di prosciutto cotto o salsiccia; invece per una maggiore cremosità unite anche la besciamella. Servite caldo, così che la fontina e parmigiano formino una gustosa crema filante. Se amate i tortini, provate anche quelli con carciofi e asparagi e con patate e spinaci.

Preparazione Tortino di patate e cipolle

  1. Lavate e sbucciate le patate, tagliatele a rondelle con uno spessore di circa 5 millimetri. Sbucciate le cipolle e affettatele finemente.
  2. In una pirofila create un primo strato disponendo ordinatamente una parte di patate, fontina, cipolle e parmigiano, regolate di sale e pepe e completate con un filo d'olio. Realizzante più strati, fino a utilizzare tutti gli ingredienti. Terminate l'ultimo strato con abbondante fontina e parmigiano. Preriscaldate il forno a 180 °C, infornate e lasciate cuocere per circa 35 minuti, fino a quando la superficie del tortino non risulta dorata.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti