Totano ripieno con pomodori e melanzane

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Calorie
  • Ricetta per celiaci
14 maggio 2015

Ingredienti per 1 persone

Il totano ripieno è un gustoso secondo piatto, dall’aroma fresco. Il totano, spesso confuso con il  calamaro, è un mollusco con il corpo allungato che termina con una pinna triangolare, ha un colore rosato e con sfumature giallastre e una lunghezza di 30-40 centimetri. Si differenzia dal calamaro proprio per la forma della pinna più piccola. Si pesca in tutti i periodi dell’anno, ma soprattutto in estate. La sua carne è più dura e meno saporita di quella del calamaro, è quindi adatto soprattutto per cotture in umido e ripieno. Nella ricetta che vi proponiamo il totano è farcito con patate sbollentate e tagliate a dadini, caciocavallo affumicato, pomodori, basilico, pepe, sale e parmigiano. È poi servito su pane tostato e melanzane al pomodoro. Per velocizzare e facilitare la realizzazione del totano ripieno consigliamo di comprare il mollusco già pulito, in caso contrario svuotate il sacco, facendo attenzione a mantenerlo integro, e togliete gli occhi.

Preparazione Totano ripieno

  1. Totano ripieno Step1Prendete il totano pulito e farcitelo con patate sbollentate e tagliate a dadini, caciocavallo affumicato, pomodori canditi, basilico, pepe, sale e parmigiano.
  2. Totano ripieno Step2Chiudete l'estremità del totano con uno stuzzicadenti, così che il ripieno non fuoriesca.
  3. Totano ripieno Step3In una padella versate l'olio e l'aglio. Aggiungete il totano nella padella, poco brodo di pesce e basilico. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 5 minuti, aggiungendo se necessario altro brodo di pesce durante la cottura.
  4. Totano ripieno Step4Realizzate le melanzane al pomodoro spadellando i pomodori del piennolo con poco olio, unite le melanzane e regolate di sale e pepe. Servite il totano su pane tostato e melanzane al pomodoro.

I commenti degli utenti