Trota al forno, saporita e leggera

12 novembre 2016

Ingredienti per 4 persone

La trota al forno è un secondo leggero perfetto per chi è attento alla linea. La trota è un pesce d’acqua dolce dal sapore particolarmente intenso e deciso. Contrariamente a quanto si possa pensare, esistono molte varietà di trota ma sicuramente la più comune è l’Iridea (o Salmo Irideus), che si presenta con una pelle del tutto priva di squame e con una fascia di colore rosa cangiante sui fianchi. La carne si caratterizza per la polpa bianca molto tenera e morbida, per questo facilmente digeribile e ricca di Sali minerali e di Omega 3, importantissimi per prevenire l’invecchiamento cellulare. La freschezza della trota si riconosce da pochi e facili accorgimenti: quando acquistate il pesce verificate prima di tutto  che la pelle sia di colore brillante e dalla superficie umida e ricordate che, se volete comprare dei filetti,  i bordi non devono mai apparire arricciati. La trota, pur rappresentando un’alternativa low cost a pesci più pregiati, come il salmone – a cui si avvicina in particolar modo per gusto e consistenza – rappresenta la scelta perfetta per chi è in cerca di soluzioni facili e originali da portare in tavola. Liberate la vostra creatività e scegliete tra numerose varianti di cottura: potete lessare la vostra trota in acqua con sale e aceto, cuocerla al vapore, mantecarla in padella con salsa alla senape o con del burro aromatizzato. La ricetta più comune della trota al forno, invece, prevede di insaporirne la polpa con un trito a base di erbe aromatiche e di servirla con un contorno di patate al rosmarino.

Preparazione Trota al forno

  1. trota-al-forno-1Pulite la trota sotto l’acqua corrente, evisceratela ed eliminate la lisca. Sciacquatela accuratamente.
  2. trota-al-forno-2Tritate finemente il prezzemolo, la salvia e grattugiate la scorza di mezzo limone. Unite gli ingredienti al pangrattato e regolate di sale.
  3. Inserite nella pancia della trota lo spicchio d’aglio diviso in due e farcite con due trota-al-forno-3terzi del trito di erbe aromatiche.
  4. trota-al-forno-4Chiudete la trota con degli stuzzicadenti in modo che il ripieno non fuoriesca e adagiatela su una teglia foderata con carta forno. Completate con un filo d’olio, un pizzico di sale e il trito rimasto. Cuocete in forno a 200°C per circa 40 minuti. Potete aggiungere delle patate, precedentemente sbollentate per qualche minuto e condite con olio, sale e rosmarino.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti