Uova alla pizzaiola in padella

24 novembre 2014
di Pietro Raucci

Ingredienti per 4 persone

Le uova alla pizzaiola sono un secondo piatto molto veloce da realizzare: sono una variante ricca del classico uovo fritto. Per realizzare delle uova alla pizzaiola dal sapore intenso utilizzate dei pomodori pachino freschi e poca passata di pomodoro: unendo questi due ingredienti si ottiene un sugo più saporito. Imbiondite uno spicchio di aglio per insaporire il sugo, potrete eliminarlo o lasciarlo in cottura a seconda dei vostri gusti. Scegliete la cottura delle uova che preferite: 3-4 minuti garantiscono un tuorlo ancora liquido, 5 minuti di cottura lo rendono più compatto. Servite le uova alla pizzaiola accompagnandole con fette di pane tostato, scegliete un pane rustico che pur inzuppato nella salsa risulti consistente.

Preparazione Uova alla pizzaiola

  1. In una padella fate riscaldare l'olio, sbucciate l'aglio, tagliatelo in due parti, eliminate il germe interno e fatelo rosolare. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Eliminate l'aglio dalla padella, aggiungete i pomodorini e fate saltare per qualche minuto. Unite la passata. Lasciate cuocere per 15 minuti a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto. Regolate di sale e pepe.
  2. Rompete un uovo per volta in un piatto, adagiatelo all'interno del sugo caldo. Fate cuocere per 1 minuto e poi coprite con un coperchio e proseguite la cottura dai 3 - 5 minuti a seconda che preferiate un tuorlo più liquido o più sodo. Servite caldo con fette di pane tostato.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti