Uovo in camicia su nido di agretti, un antipasto vegetariano e delicato

30 maggio 2016
di Mauro Improta

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Uovo in camicia su nido di agretti

  1. Sbiancate gli agretti in acqua salata, poi metteteli da parte.
  2. In un pentolino, portate a bollore dell’acqua con l’aceto. A questo punto abbassate la fiamma e create un bel vortice, utilizzando un cucchiaio: rompete un uovo e tuffatelo al centro del mulinello, cuocetelo per circa un minuto e mezzo. Recuperatelo e ripetete l’operazione con le altre uova.
  3. Condite gli agretti con un po’ d’olio, sale e pepe. In una ciotola, emulsionate l’olio rimasto con il parmigiano e un pizzico di pepe macinato al momento.
  4. Componete i piatti mettendo alla base i nidi di agretti. Adagiate sopra le uova in camicia e irrorate con l’emulsione al parmigiano.
Decorate con i taralli sbriciolati e servite.

I commenti degli utenti