Verdure in guscio: con il bimby

16 marzo 2015
di Community

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Verdure in guscio: con il bimby

  1. Mettete nel boccale 100 g di acqua, 200 g di farina 00, un pizzico di sale e impastate 1 Minuti Vel Spiga, aggiungendo dopo qualche secondo 40 g di olio. Avvolgete l’impasto nella pellicola e tenete in frigo per 60 Minuti.
  2. Lavate 100 g di pomodori Piccadilly, Tagliateli a pezzi e metteteli in una ciotola con un cucchiaio di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e qualche foglia di origano fresco. Tenete da parte.
  3. Pulite una piccola melanzana, togliete parte della buccia, lavatela e tagliatela a cubetti. Pulite, lavate e tagliate a cubetti 2 zucchine. Pulite, lavate e Tagliate a listarelle un piccolo peperone.
  4. Mettete nel boccale 2 scalogni e tritate 3 Secondi Vel 7. Raccogliete sul fondo con la spatola e ripetete. Raccogliete sul fondo con la spatola, aggiungete 40 g di olio extravergine di oliva e soffriggete 4 Minuti Temp Varoma Vel 1. Aggiungete le verdure tagliate e cuocete 5 Minuti Temp Varoma Antiorario Vel Soft, aggiungendo verso la fine una presa di sale e una macinata di pepe.
  5. Riprendete la pasta dal frigo, stendete la su un piano infarinato, dandole la forma di un rettangolo, e disponetela in una pirofila foderata con carta forno.
  6. Spolverizzate  il fondo del guscio di pasta con un cucchiaio di pangrattato, rovesciamo le verdure cotte e aggiungete i pomodori scolati dal liquido. Con l’aiuto di un cucchiaino, disponete qua e là 100 g di ricotta di pecora, ripieghiamo all’interno la pasta in eccedenza, decorate con anelli di cipolla rossa, foglie di origano fresco, scaglie di ricotta salata e cuocete sul piano più basso in forno, già caldo, a 180°C per 40 Minuti.
Servite le verdure in guscio ancora calde

I commenti degli utenti