Victoria Sandwich, pasticceria inglese

30 dicembre 2016

Ingredienti per 8 persone

Il Victoria Sandwich, o Sponge Cake, è un dolce anglosassone sontuoso e raffinato. Venne dedicato alla Regina Vittoria e da questa prese il nome. Si narra che la reggente fosse abituata a un pranzo frugale e che nel pomeriggio l’assalisse un incontrollabile languore; Anna la Duchessa di Bedford, una delle dame di compagnia della regina, ideò questa torta per spezzare i morsi della fame della regina. Sua Maestà Vittoria ne divenne molto ghiotta tanto da gustarne una fetta ogni giorno all’ora del tè.  La base è una semplice quattro quarti, molto spugnosa e delicata al tempo stesso, perfetta per essere farcita con crema al formaggio o panna montata e decorata con confettura di lamponi e frutta fresca. La versione originale si presenta semplicemente cosparsa di zucchero a velo sulla superficie, senza creme o frutta fresca, ma questa variante rende questo dessert molto scenografico e adatto ad ogni occasione. È un dolce piuttosto calorico ma è possibile alleggerirlo, ad esempio, farcendolo solo con la panna montata fresca.

Preparazione Victoria Sandwich

  1. Nella planetaria montate 230 g di burro morbido con lo zucchero e la vaniglia per 10 minuti i fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Aggiungete un uovo intero alla volta e attendete che il primo uovo sia stato completamente assorbito dall’impasto prima di aggiungere il secondo. Unite 230 g di farina setacciata con il lievito e il sale, mescolate fino ad ottenere con composto compatto e cremoso. Imburrate e infarinate una teglia apribile, versate l’impasto livellandolo bene e infornate a 180°C per circa 25 minuti. Controllate che il dolce sia perfettamente cotto prima di toglierlo dal forno, aiutandovi con un stecchino. Infilatelo nel cuore del dolce, se ne viene fuori asciutto la base è pronta. Lasciate completamente raffreddare prima di dividerla a metà.
  2. Nel frattempo preparate la crema al formaggio. Montate la panna con lo zucchero a velo e tenetela da parte. Lavorate con una spatola il formaggio spalmabile e quando risulta morbido incorporate poco alla volta la panna montata con movimenti dall’alto verso il basso. Dividete a metà la torta, cospargete il primo disco con la crema al formaggio, qualche cucchiaio di confettura di lamponi e decorate con la frutta fresca. Sovrapponete il secondo disco di torta e copritelo con la crema al formaggio rimasta.
Decorate con frutta fresca, le foglioline di menta e conservate il dolce in frigorifero fino al momento di essere servito.

I commenti degli utenti