Zucchine fritte marinate: contorno saporito

5 maggio 2018
di Community

Ingredienti per 4 persone

Le zucchine fritte marinate sono un piatto della cucina campana, si preparano in poco tempo e con una manciata di ingredienti. Scegliete zucchine non troppo grandi e molto sode. Per friggere non utilizzate mai lo stesso olio, ricordiamoci di cambiarlo sempre e di smaltirlo negli appositi contenitori. Un litro d’olio esausto, se versato in uno specchio d’acqua, forma una pellicola inquinante della superficie di circa un chilometro quadrato. Usate olio di semi di girasole solo una volta portato a temperatura, se tagliate le zucchine in fette uniformi otterrete delle chips cotte alla perfezione. Per condire unite al trito di prezzemolo anche qualche fogliolina di menta fresca.

Preparazione Zucchine fritte marinate

  1. zucchine-marinate-a1773-1Lavate le zucchine, privatele delle due estremità e tagliatele a fettine tonde, spesse circa tre millimetri.
  2. zucchine-marinate-a1773-2Pelate lo spicchio d’aglio, tagliatelo a fettine molto sottili e lasciatelo da parte.
  3. zucchine-marinate-a1773-3Mettete in una padella l’olio e portate a temperatura, appena è bollente, adagiate una fetta di zucchina, se frigge e produce bollicine tutt’intorno, versate anche tutte le altre fettine.
  4. zucchine-marinate-a1773-4Appena le zucchine iniziano a imbrunire, preparate la ramina e il mandolino e un piatto e cominciate a raccogliere dall'olio tutte le zucchine. Spegnete, quindi, la fiamma e lasciate sgocciolare.
  5. zucchine-marinate-a1773-5Condite con l’aceto di mele, il prezzemolo tritato, l’aglio tagliato a pezzetti, il sale e il pepe.

I commenti degli utenti