Zuppa fredda di sedano con mela e gorgonzola

8 luglio 2015
di Alessia Navarra

Ingredienti per 4 persone

La zuppa fredda di sedano è una primo piatto a base di sole verdure che entra di diritto nei piatti della cucina vegetariana. Non c’è condimento, a parte un filo d’olio e i sapori delle spezie come il pepe, la noce moscata e erbette aromatiche: scegliete timo o sostituitelo con la cedrina. La zuppa fredda di sedano un primo piatto molto poco calorico: solo 60 kcal  per 100 g. È una ricetta estiva, fresca e da mangiare in quantità infatti, oltre al basso contenuto calorico, il sedano ha proprietà diuretiche, digestive ed è considerato un rimedio naturale contro i crampi. In questa ricetta abbiamo deciso di arricchire il piatto nella sua presentazione: abbiamo aggiunto una mela Pink Lady tagliata a fettine e qualche goccia di gorgonzola. Potete scegliere di rendere il piatto vegano eliminando il gorgonzola e sostituendolo con qualche cubetto di tofu saltato in padella.

Preparazione Zuppa fredda di sedano

  1. Lessate le patate, pelatele e tagliatele in pezzi. Conservate in frigorifero in modo che si raffreddino.
  2. Portate a bollore una pentola d'acqua e sbollentate per pochi minuti il sedano con gli scalogni mondati. Scolate le verdure con una schiumarola e versatele in una ciotola. Non buttate l'acqua di cottura delle verdure.
  3. Prelevate le patate dal frigorifero, tagliate grossolanamente il sedano e gli scalogni e frullate il tutto con il mixer o con un frullatore a immersione. Deve risultare una crema fluida e omogenea, se il composto dovesse sembrarvi troppo denso, aggiungete un poco d'acqua di cottura delle verdure.
  4. Ponete il tutto una ciotola, regolate di sale, grattugiate poca noce moscata e aggiungete qualche fogliolina di timo. Conservate in frigorifero per circa 40 minuti. Prima di servirla, decorate con una mela tagliata a fettine e qualche goccia di gorgonzola, un filo d'olio e una macinata di pepe.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti