Zuppa inglese

19 novembre 2013

Ingredienti per 6 persone

La zuppa inglese è un dolce al cucchiaio la cui origine risale all’Ottocento, precisamente in Emilia Romagna. L’esecuzione ricorda quella del tiramisù: come quest’ultimo è un dolce a strati, composto tradizionalmente da pan di Spagna imbevuto di liquore, tra cui l’immancabile alchermes. Gli strati di pan di spagna si alternano alla crema pasticcera o, come nel nostro caso, crema pasticcera e crema al cioccolato. Vi sono moltissime versioni della zuppa inglese: savoiardi al posto del pan di Spagna, crema pasticcera con aggiunta di frutta fresca o scaglie di cioccolato, crema pasticcera aromatizzata e così via. La versione con i savoiardi sarà sicuramente più veloce, ma il pan di Spagna non richiede una preparazione troppo elaborata e potete prepararlo in anticipo. Inoltre la zuppa inglese non necessita di troppi strumenti di lavoro: una semplice tasca da pasticceria, anche di quelle usa e getta, vi aiuterà a creare un dolce dall’impatto visivo piacevole. Agrodolce vi propone la zuppa inglese nella sua ricetta originale.

Preparazione Zuppa inglese

  1. Preparate la crema pasticcera: in una casseruola lavorate i tuorli con lo zucchero, usando il cucchiaio di legno. Aggiungete la farina, mescolando finché il composto risulta amalgamato. Scaldate appena il latte, mettete in infusione la bacca di vaniglia incisa con un coltello e lasciate da parte per qualche minuto. Versate il latte nella casseruola poco per volta e sempre continuando a girare col cucchiaio.
  2. Ponete sul fuoco, continuate a mescolare e fate cuocere a fuoco lento per 3-4 minuti. A cottura ultimata dividete la crema in due ciotole: in una versatevi il cioccolato a pezzetti e mescolate fino a quando sarà completamente amalgamato alla crema.
  3. Pan di Spagna e i due aromiFate raffreddare entrambe le ciotole, mescolando ogni tanto per evitare che in superficie si formi la pellicola. Prelevate una tazza di crema (scegliete voi se neutra o al cioccolato) e tenetela da parte per guarnire il dolce alla fine. Preparate il pan di Spagna seguendo il video con la preparazione di base di Agrodolce. Mentre il pan di Spagna si raffredda preparate due tipi di bagna per aromatizzare la zuppa inglese: versate dell’alchermes in una fondina e allungatelo con un po’ d’acqua; in un’altra fondina diluite il rum allo stesso modo.
  4. Alternare gli strati di pan di SpagnaTagliate a fette il pan di Spagna raffreddato. Disponetene uno strato sul fondo di una larga coppa di vetro e inzuppatelo leggermente con la bagna all'alchermes.
  5. Farcitura della zuppa ingleseVersateci sopra uno strato di crema, proseguite con un altro strato di pan di Spagna, bagnatelo appena con il rum e continuate alternando gli ingredienti, i due tipi di bagna e le creme. Finite con uno strato di pan di Spagna e mettete in frigorifero a riposare per un’ora. Riempite una tasca da pasticceria dal beccuccio ondulato con la crema che avrete tenuto da parte e guarnite il dolce.
Decoratelo a piacere con frutti di bosco freschi.

Variante Zuppa inglese

Per un risultato più fresco l'ideale sarebbe aggiungere la frutta fresca non solo in superficie, ma anche tra i vari strati. La crema può essere arricchita da panna o mascarpone, creando nel primo caso una crema Chantilly. Potete anche aggiungere gocce di cioccolato fondente tra i vari strati e scaglie di cioccolato fondente in superficie. Per rendere la zuppa inglese adatta anche ai più piccoli, evitate la bagna al liquore e preparate uno sciroppo di acqua e zucchero aromatizzato con ciò che preferite: limone, cannella, vaniglia ecc.

I commenti degli utenti