Zuppa di polpette

1 gennaio 2014

Ingredienti per 4 persone

La zuppa di polpette è un piatto, a base di carne di pollo e maiale, tipico della cucina cinese. Questa preparazione, leggera e profumata grazie alla presenza delle spezie, è ideale da cucinare durante le fredde sere invernali. Presenti sia durante i pasti familiari sia sui banchetti delle feste, in Cina le zuppe, contrariamente a quanto avviene sulle tavole europee, sono servite dopo i piatti a base di riso oppure a conclusione del menu. In questa zuppa di polpette è impiegato un ingrediente tradizionale della cucina orientale: il cavolo cinese, Brassica rapa Pekinensis, che è un incrocio tra il Pak Choi, con foglie più scure e stelo bianco, e la rapa. Conosciuto nel mondo occidentale con il nome di cavolo di Pechino o cavolo sedano, ha un basso contenuto calorico e le foglie, bianche e carnose, hanno un sapore delicato, perfetto per la zuppa di polpette e per tanti altri piatti.

Preparazione Zuppa di polpette

  1. In una ciotola capiente versate il macinato di pollo e di maiale, unite lo zenzero grattugiato, la salsa di soia e un po' di sale. Amalgamate il tutto con le mani e ricavatene 16 polpette.
  2. Le polpette di maiale e polloRiscaldate un wok a fiamma alta, versate 1 cucchiaio di olio, friggete metà delle polpette per 6 minuti circa; giratele di tanto in tanto per non farle attaccare. Aggiungete un altro cucchiaio di olio e friggete l'altra metà delle polpette. Lasciatele da parte in un piatto.
  3. Il porro e il cavolo cineseLavate e mondate il cavolo e il porro. Il primo tagliatelo a strisce e il secondo a rondelle. Versate l'olio rimanente nel wok e saltate le verdure per 2 minuti. Versate il brodo caldo, un altro cucchiaio di soia e aggiustate di sale. Una volta raggiunto il bollore aggiungete le polpette e cuocete per 5 minuti a fuoco alto.

I commenti degli utenti