La vicina Francia e la sua tradizione gastronomica, influenza parecchio la cucina valdostana, i cui prodotti tipici sono soprattutto cereali di montagna, formaggi e carni (alcune delle quali non comuni nel resto della Penisola). Tra le verdure, quelle più diffuse sono le rape, le cipolle, i porri, oltre che le patate e le castagne.

Il fiore all’occhiello della tradizione enogastronomica della Valle d’Aosta sono però soprattutto i formaggi, alcuni dei quali sono molto apprezzati e diffusi anche fuori dalla Regione, si pensi ad esempio alla fontina, formaggio prodotto in regione e con stagionatura di almeno 3 mesi, famosissimo in tutta Italia e nel Mondo oppure alla polenta concia, anch’essa tipica della Val d’Aosta.

 

Tra i piatti più famosi e caratterizzanti della Cucina Valdostana c’è sicuramente la fonduta, un piatto preparato appunto, fondendo un formaggio a pasta dura in una specifica pentola (denominata caquelon). Scopriamo come preparare un’ottima fonduta e tanti altri piatti gustosi e nutrienti della più piccola Regione d’Italia, la Valle d’Aosta.

Torcetti: i biscotti della Val d’Aosta senza uova

I torcetti sono biscotti secchi lievitati dalla forma ovale composti principalmente da burro e farina, tipici del Piemonte e nella Valle D’Aosta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Riposo
  • 2h 30'
  • Calorie
  • 462 per 100 g

Cinghiale alla cacciatora: per l’inverno

Il cinghiale alla cacciatora è un secondo perfetto per la stagione fredda, marinate la carne a lungo con il vino rosso e completate con olive e pomodorini.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 3h 40'
  • Riposo
  • 24 ore
  • Calorie
  • 190 per 100 g

Pappardelle con ragù di cinghiale in bianco

Le pappardelle con ragù di cinghiale in bianco sono un piatto della tradizione toscana, preparate la pasta in casa per un piatto perfetto.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 3 ore
  • Riposo
  • 13 ore
  • Calorie
  • 240 per 100 g

Crescia di Pasqua, tradizione valdostana

La Crescia di Pasqua è una preparazione salata tipica della Val d’Aosta, è un lievitato insaporito da formaggi e uova.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 55 minuti
  • Riposo
  • 2h 30'
  • Calorie
  • 290 per 100 g

Biancomangiare: la video ricetta

Il biancomangiare è un dolce al cucchiaio a base di latte, amido di mais e aromi vari, preparato soprattutto in Sicilia ma anche in Sardegna e Val d’Aosta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 35 minuti
  • Riposo
  • 3 ore
  • Calorie
  • 95 per 100 g

Polenta taragna: piatto unico

La polenta taragna, tipica della Valtellina, si prepara con farina di mais, farina di grano saraceno, burro e formaggio: scoprite come realizzarla.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 70 minuti
  • Calorie
  • 430 per 100 g