Tra i piatti più tipici infatti ci sono risi e bisi e i risotti a base di pesce o di pollo. La polenta di farina di mais è un’altra grande protagonista di questa cucina, è utilizzata come accompagnamento principale in moltissimi piatti, soprattutto quelli a base di fagioli o i secondi. Dapprima entrata a far parte della tradizione come alimento cardine per la sopravvivenza della popolazione a inizio secolo, è attualmente l’emblema di una cucina variegata ma con tratti distintivi ben evidenziabili.

Un’altra ricetta veneta molto famosa ed apprezzata è il baccalà alla vicentina. Tra i contorni invece, non si può non citare, il radicchio trevigiano, preparato in moltissime varianti.

Bigoli al ragù di nocciole e porcini, tradizione veneta

I bigoli al ragù di nocciole e porcini sono un primo piatto tipico della tradizione culinaria veneta: ecco la nostra ricetta in poche e semplici mosse.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Calorie
  • 420 per 100 g

Torta russa, tradizione veronese

La torta russa è un antico dolce della tradizione veronese, ideale da consumare per merenda e per la prima colazione: la ricetta.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 80 minuti
  • Calorie
  • 470 per 100 g

Ciabatta con poolish, croccante e digeribile

La ciabatta con poolish, è un pane realizzato con un pre-impasto liquido che conferisce al prodotto finito aromi, profumi e una maggiore digeribilità.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 5 ore
  • Riposo
  • 4 ore
  • Calorie
  • 271 per 100 g

Le storie dei grandi pasticcieri: Luigi Biasetto

La storia di Luigi Biasetto, famoso maestro di pasticceria, proprietario di Pasticceria Biasetto e inventore della celebre torta Setteveli.

Gnocchi di puina: cucina veronese

Gli gnocchi di puina sono un primo piatto della tradizione veneta preparati con ricotta e farina e conditi con burro fuso e ricotta affumicata.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 244 per 100 g

Crostoli ai pistacchi, la variante veneta delle Frappe di Carnevale

In Veneto le chiacchiere o frappe prendono il nome di crostoli: ecco una variante del celebre dolce di Carnevale, con impasto ai pistacchi.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 450 per 100 g

Risotto all’Amarone, un classico veronese

Il risotto all’Amarone è un primo piatto preparato con ingredienti tipici della zona di Verona, dal sapore ricco e avvolgente, ideale per una cena elegante.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 25 minuti
  • Calorie
  • 400 per 100 g

Gnocchi di malga, semplici e gustosi

Gli gnocchi di malga sono un primo piatto tipico della cucina veronese a base di acqua e farina e condito con burro, salvia e monte veronese.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 35 minuti
  • Calorie
  • 225 per 100 g

Crostoli ripieni di marmellata

I crostoli ripieni di marmellata, sono dolcetti veneti preparati per carnevale, sono caratterizzati da un involucro croccante e una farcia golosa.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 310 per 100 g

Cotechino e lenticchie con radicchio: per le feste

Un classico della cucina italiana, piatto tradizionale del cenone della vigilia di Capodanno: ecco una variante del cotechino e le lenticchie, con radicchio.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Calorie
  • 480 per 100 g

Verdure grigliate in agrodolce, un contorno saporito o un insalata invernale?

Le verdure grigliate in agrodolce sono un contorno veloce, perfetto per l’inverno: provate la ricetta a base di invidia e trevisana.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 15 minuti
  • Calorie
  • 160 per 100 g

Carne bollita con salsa pearà al bimby

Preparate con il vostro Bimby questo grande classico della cucina veneta, la carne bollita con salsa pearà, un piatto formidabile per la stagione invernale.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 1h 45'
  • Calorie
  • 374 per 100 g

Bigoli rovinassi: primo piatto gustoso

I bigoli rovinassi sono un piatto tipico della cucina veneta a base di rigaglie di pollo, questa pasta rugosa si lega a sughi di carattere.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 380 per 100 g

Brodetto alla veneta con pesce povero

Il brodetto alla veneta è una zuppa ricca a base di pesce povero ideale da servire come piatto unico con fette di polenta abbrustolita.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Riposo
  • 2 ore
  • Calorie
  • 450 per 100 g

Fegato allo sherry

Il fegato allo sherry è un secondo piatto della tradizione italiana preparato facendo cuocere il fegato nel liquore per pochi minuti.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 15 minuti
  • Calorie
  • 300 per 100 g
1 2 3 »