Home Mangiare Street Food Pasticcerie Le 15 migliori pasticcerie d’Italia secondo il Gambero Rosso

Le 15 migliori pasticcerie d’Italia secondo il Gambero Rosso

di Teresa Monaco

Gambero Rosso ha pubblicato Pasticceri&Pasticcerie 2016, la nuova guida alle pasticcerie italiane: ecco le 15 migliori.

Un dolce che si scioglie sulla punta della lingua fa echeggiare il suo sapore, mettendo il punto al pasto. Torte, pasticcini, semifreddi e dessert, si fanno carico di una tradizione longeva e mutante, l'arte pasticcera si è evoluta raggiungendo alti livelli e dando nuova dignità alla figura del pastry chef che li pone spesso a coronare eventi e festività importanti. L’arte pasticcera si è evoluta raggiungendo livelli altissimi e dando nuova dignità alle figure del pasticciere e del pastry chef: testimoni di un’alchimia fatta di precisione, creatività e passione, onorata da 5 anni a questa parte anche dal Gambero Rosso, che tra le guide ha inserito quella dedicata a Pasticceri&Pasticcerie, edizione 2016. Nell’anno della conquista della medaglia d’oro nella finale della Coppa del Mondo di Pasticceria a Lione, l’Italia riscopre ulteriormente la magia della dolcezza, quella fatta di bontà sana e naturale, di geometrie perfette e architetture effimere.

pasticceria

Esperimenti incredibili e degni di nota, elogio di una tradizione rimodulata secondo l’estro personale e arricchita dalle accortezze del packaging, dei metodi di cottura e del design. Tutti elementi che la guida Pasticceri&Pasticcerie 2016 ha valutato attentamente in modo da stilare una lista dettagliata delle migliori pasticcerie d’Italia. Ben 15 le 3 Torte di quest’anno, personalità diversissime fra loro, molti protagonisti anche della guida passata e ben due new entry: Cortinovis di Ranica (BG) e Rinaldini di Rimini.  Da nord a sud, ecco 15 pasticcerie in cui assaporare i dolci migliori d’Italia.

  1. Caffè SiciliaNoto (SR)
  2. Rinaldini - Rimini
  3. Pasticceria Agricola Cilentana Pietro MacellaroPiaggine (SA)
  4. Martesana - Milano
  5. Cristalli di Zucchero - Roma
  6. Cortinovis - Ranica (BG)
  7. L’Orchidea - Montesano Sulla Marcellana (SA)
  8. Nuovo Mondo - Prato
  9. Pasquale MariglianoOttaviano (NA)
  10. Dalmasso - Avigliana (TO)
  11. Biasetto - Padova
  12. AchererBrunico/Bruneck (BZ)
  13. Gino Fabbri Pasticcere - Bologna
  14. BesuschioAbbiategrasso (MI)
  15. Pasticceria VenetoBrescia

Ci sono inoltre i riconoscimenti speciali, come il premio Pasticciere emergente 2016 di cui si è fregiata la venticinquenne Giulia Cerboneschi, della pasticceria Dolce Locanda di Verona. A Luca Montersino va il premio gusto&salute mentre si aggiudica il premio novità dell’anno la Farmacia del Cambio di Torino, l’estroso e sfizioso laboratorio di cose buone affidato alle mani di Fabrizio Galla, creatore della Torta Jessica. Miglior packaging alla pasticceria D&G di Selvazzano Dentro (PD) di Denis Dianin che ha recentemente ampliato la gamma delle offerte con un interessante panettone in vasocottura. Il premio per il miglior sito web a Pavè di Milano che ha dato vita a un sito agevole nella fruizione e costantemente aggiornato, con il plus del servizio di e-commerce e spedizioni anche oltre confine.