Home Bevande Alla scoperta della filiera del latte

Alla scoperta della filiera del latte

di Raffaella Galamini

Una filiera del latte resa completamente tracciabile permette al consumatore di scegliere un prodotto di qualità: ecco perché è importante.

Il latte è un grande alleato per la salute dell’uomo. Un alimento completo che soprattutto nella dieta del bambino e dell’anziano non dovrebbe mai mancare. Le sue proprietà sono conosciute fin dall’antichità, la tracciabilità totale è ciò che fa la differenza per un prodotto buono e che fa bene ma per apprezzarne al meglio le qualità organolettiche e nutrizionali è fondamentale seguire procedure e standard elevati in ogni fase della filiera. Insomma è la tracciabilità totale a fare la differenza e Coop da tempo è una sostenitrice di questa filosofia. Fin dal 2005 il latte fresco a marchio Coop è prodotto tenendo conto del benessere dell’animale, nella convinzione che l’aumento della qualità del prodotto è logica conseguenza di migliori condizioni di allevamento e quindi di vita delle vacche stesse.

latte-coop-1

Solo attenendosi a rigorose procedure dalle filiere controllate Coop esce un latte sano e sicuro. Tra i prodotti troviamo Microfiltrato, Fresco Alta Qualità, Fresco Parzialmente Scremato, Alta Digeribilità Microfiltrato per soddisfare tutte le esigenze della clientela.

latte-coop

Per ogni bottiglia grazie alla tracciabilità totale si può risalire direttamente all’allevamento. Un lungo percorso per mettere in tavola un bicchiere di latte con la certezza che è buono e fa bene.