7 ricette da fare con la carne macinata

7 Febbraio 2019

La tradizione gastronomica italiana ci ha abituato – e ancora oggi non si smentisce – a portare in tavola non solo integri e succulenti tagli di carne, ma anche primi e secondi piatti dove ad essere protagonista è la carne macinata. un ingrediente sempre diverso in termini di sapore, consistenza e scelta di impiego Ingrediente indispensabile per realizzare, polpette, polpettoni e ragù, il macinato possiede straordinarie potenzialità in cucina, tanto da rappresentare un vero asso nella manica ogni volta che si è a corto di idee culinarie. Ciò che rende estremamente versatile la carne macinata è la varietà delle tipologie che possono essere utilizzate. Dal tacchino al manzo, passando per il maiale e il pollo, otterrete, attraverso lo stesso procedimento, un ingrediente sempre diverso in termini di sapore, consistenza e scelta di impiego. Nel caso delle carni bianche, per esempio, potete abbinare al macinato un composto cremoso come formaggio e ricotta, mentre se si tratta di manzo o di vitello, l’opzione migliore è unire sughi saporiti a base di pomodoro. Le idee da realizzare sono davvero molteplici: pensate alle torte salate, alle verdure ripiene, ai condimenti per paste e risotti, ma anche a ricette dal mondo, come per esempio i samosa eritrei o la cottage pie inglese. Partiamo subito da queste 7 ricette originali e gustose a base di carne macinata da provare assolutamente.

  1. Maccheroni al ragù. Un primo piatto di origine calabrese, conosciuto anche con il nome di Fileja calabresi, per la caratteristica forma a spirale dei maccheroni, arrotolati su un particolare tipo di rocchetto. Ma tutta la bontà sta nel condimento a base di un mix di carne macinata di maiale, vitello e di salsiccia. Immancabile l’aggiunta del peperoncino insieme al parmigiano grattugiato e a qualche foglia di basilico fresco.
  2. Polpette fritte. Non le solite polpette della nonna cucinate a lungo in ampi tegami, ma una versione fritta ideale da servire come appetizer per aperitivi, brunch o antipasti veloci e informali. Per questa ricetta potrete utilizzare gli avanzi della carne macinata che vi è rimasta da qualche altra ricetta e condirli con uova, parmigiano, pangrattato ed erbe aromatiche: una preparazione davvero facile e veloce che non deluderà di certo.
  3. Polpettone di maiale. Un classico da portare in tavola durante il pranzo della domenica, ma il polpettone è molto di più. Innanzitutto, è la ricetta perfetta da preparare ogni volta che si hanno degli avanzi in frigorifero e non si ha idea di come utilizzarli. Inoltre, il polpettone è un secondo piatto particolarmente amato non solo dagli adulti, ma anche dai bambini: sarà per la sua morbida consistenza, fatto sta che il polpettone incontra il consenso davvero di tutti. Per un risultato perfetto e non troppo asciutto scegliete una carne bianca – più morbida e delicata – e aggiungete della mollica di pane o delle patate lesse schiacciate.
  4. Peperoni ripieni. Un’idea sana e veloce che grazie all’aggiunta della carne macinata trasformerà le vostre verdure in gustosi piatti unici da servire come portata principale. Una volta che avrete pulito i peperoni dei semi e delle parti fibrose, farciteli con il macinato di vitella, la mollica del pane ammollata nel latte e un trito aromatico di menta e prezzemolo. Per rendere questo piatto ancora più gustoso e completo, potete aggiungere del riso bianco e qualche cucchiaio di passata di pomodoro.
  5. Cottage pie. Ricetta della tradizione inglese che affonda le sue origini e il suo nome nell’inventiva degli agricoltori dell’epoca che amavano cimentarsi all’interno della loro abitazione – cottage, appunto – in ricette preparate solo con gli ingredienti che avevano a disposizione. Da qui la nascita della Cottage Pie, una torta composta da un delizioso ripieno di carne tritata di vitello avvolto da un morbido strato di purè di patate. Immancabile l’abbinamento con ortaggi di stagione.
  6. Melanzane ripiene di riso e carne macinata. Una ricetta che esprime tutti i profumi e i sapori della cucina mediterranea; gusci di melanzane cotti al forno e farciti con carne macinata, riso e aromi. Un piatto completo di tutti nutrienti necessari e al tempo stesso estremamente gustoso. La cottura al forno inoltre, consente di mantenere intatte le principali proprietà nutrizionali delle verdure, evitando così cotture troppo lunghe ed elaborate. Una volta pronte, potrete decidere di servirle ancora calde e fumanti o a temperatura ambiente.
  7. Samosa eritrei. Croccanti fagottini fritti tipici di molte zone dell’Africa e dell’Asia meridionale, i samosa sono serviti di solito come antipasto. Quanto al ripieno, troverete numerose varianti: accanto alla versione vegetariana, molto apprezzata è anche quella con il ripieno di manzo macinato. Lasciate cuocere la carne con cipolla, carota, aglio e spezie e farcite i vostri fagottini realizzati con un impasto semplice e delicato a base di farina, acqua e olio.