Ritirati lotti di salmone norvegese per listeria

15 Febbraio 2019
AGGIORNAMENTO: il richiamo è stato revocato

Il ministero della Salute ha diffuso un nuovo richiamo per alimento contaminato dal batterio listeria monocytogenes. Questa volta si tratta di un lotto di salmone norvegese affumicato, risultato infetto dal microorganismo, per il quale è stato disposto l’immediato ritiro. Il prodotto interessato è confezionato e venduto dal marchio HoVa Fine Foods ApS e identificato dal numero lotto 0777-022. risulta prodotto e distribuito dalla società Sia Kh Select in Lettonia. Visti i rischi per la salute, il ministero raccomanda di non consumare il prodotto e riportarlo al punto vendita per ottenere un cambio o il rimborso.

Il batterio listeria monocytogenes è responsabile infatti della listeriosi, che tra i sintomi annovera una serie di disturbi gastrointestinali – nausea, vomito, forti dolori addominali e diarrea – ma anche conseguenze più importanti: addirittura, nei casi più gravi, la morte. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il produttore all’indirizzo email hova@hova-fine-foods-dk.