Un menu dall’antipasto al dolce che sa di primavera

23 Aprile 2019

È primavera, che fame! Cosa portare a tavola? Sicuramente ricette più fresche e leggere, piatti colorati, qualcosa di crudo e, per la prima volta dopo un po’ di mesi, anche di freddo. Oltre, ovviamente, a tante verdure di stagione. In vista dei pranzi all’aperto, dei picnic e della Pasqua, lasciatevi ispirare da questo menu primaverile firmato Agrodolce!

  1. AntipastoAvete già avvistato le prime zucchine croccanti e saporite? Noi sì, quindi vi consigliamo di iniziare con queste Mini quiche salate con zucchine e pancetta affumicata. Ottime anche tiepide, sono facili, belle e buonissime. Per una versione vegetariana, sostituite la pancetta con un po’ di taleggio.
  2. PrimoUna lasagna bianca è quello che ci vuole per assaporare tutto il gusto dei primi asparagi e dei formaggi delicati. Questa Lasagna primavera con carciofi e asparagi è semplice e molto gustosa. Noi l’abbiamo preparata da zero partendo dalla pasta, ma se andate di fretta potete utilizzare le sfoglie già pronte: per le lasagne senza sugo consigliamo di scegliere quelle morbide che si trovano nel banco frigo, il risultato sarà migliore.
  3. SecondoUn secondo piatto primaverile per gli amanti dei sapori decisi: nel nostro menu c’è il Castrato alla cacciatora, una ricetta semplice la cui riuscita dipende tutta dalla qualità della carne. Se invece vi piacciono i sapori semplici, allora meglio un Pollo alle erbe con taccole: dovrete saccheggiare i primi vasetti di odori.
  4. ContorniVia libera a insalate con verdure di stagione, come l’Insalata di spinaci crudi e funghima anche ai carciofi preparati alla romana o semplicemente bolliti.
  5. DolceIn questa stagione chiudere in bellezza è un gioco da ragazzi, ci sono le fragole! Quindi vi suggeriamo una Crostata di fragole, che fa sempre bene a occhi e palato, o questo Zuccotto senza cottura. A voi la scelta!