Giocare con il cibo: arriva il Monopoly Pizza Game

3 Maggio 2019

Niente strade, case o alberghi, ma succulente e invitanti fette di pizza, per portarne a casa una intera, che sia vegetariana, al formaggio o al salame piccante, e vincere la partita. tabellone e pedine sono a tema pizza Dopo le versioni delle città, delle serie tv, dei film, ecco il Monopoly Pizza Game, l’ultima versione del celebre gioco dedicata all’altrettanto celebre alimento che unisce le abitudini alimentari di tutto il mondo. A guardarla, già la confezione si presenta come il cartone di una pizza. Al suo interno il tabellone di gioco con i gusti classici della tradizione – margherita, bufala – ma anche wurstel e patatine. Anche le pedine sono a tema: c’è la grattugia, il pizzaiolo, la pala, la rotella, la bici per la consegna, la saliera.

I giocatori si muovono sul tabellone cercando di acquistare il maggior numero di tipi di pizza possibile: dal tradizionale salame piccante e spinaci ai funghi. Scopo del gioco è raccogliere un set di colore, che corrisponde a un determinato tipo di pizza: c’è amore vegetariano, pollo alla griglia, addirittura maccheroni e formaggio. Combinando un set completo di gusti si ottiene una nuova pizza, che avrà valore più alto alla fine del gioco. E vince proprio chi, una volta scaduto il tempo, avrà ottenuto il maggior numero di fette.

Il Monopoly Pizza è decisamente una versione semplificata del gioco classico: in capo a un’oretta si finisce la partita. Non ci sono proprietà da comprare o aste o case e alberghi da costruire, ma rimangono le banconote, gli imprevisti e le probabilità. Così come la tanto temuta casella della prigione. Fatevi sotto.